Home News Negramaro, Lele Spedicato non parteciperà al tour, al suo posto il fratello...

Negramaro, Lele Spedicato non parteciperà al tour, al suo posto il fratello Giacomo

CONDIVIDI
Negramaro, Lele Spedicato non parteciperà al tour, al suo posto il fratello Giacomo

Il tour dei Negramaro è ormai imminenti, purtroppo però la band dovrà fare a meno di Lele Spedicato, il chitarrista colto nei mesi scorsi da un’emorragia cerebrale, bisognoso di nuove cure. Il fratello Giacomo prenderà il suo posto.

Negramaro, Lele Spedicato non parteciperà al tour, al suo posto il fratello Giacomo

Erano in molti a sperare sulla presenza di Lele Spedicato nel tour con i Negramaro, la stessa band aveva rimandato la data di inizio per dare il tempo al loro chitarrista di rimettersi in sesto dopo la malattia. Lele, vittima di un emorragia cerebrale, ha bisogno ancora di sottoporsi alla riabilitazione per un recupero completo e soddisfacente delle sue condizioni di salute.

Nel tour verrà sostituito dal fratello Giacomo, come annunciato da Lele stesso e dagli altri membri dei Negramaro in un video postato su facebook. Il chitarrista saluta prima i fan e li ringrazia per il loro sostegno e il loro affetto costante. Passa poi al tasto dolente, la sua assenza al tour: “Per i medici devo terminare la riabilitazione quindi ho bisogno di un altro po’ di tempo. -ammette mestamente Lele- Inutile dire che sono profondamente dispiaciuto”. Continua poi presentando suo fratello “Prenderà il mio posto una parte di me, il mio piccolo fratellino Giacomo. So che non vi deluderà. -afferma prima di salutare i fan- Mi mancate, vi amo!”.

Lele Spediciato

Emanuele “Lele” Spediciato è nato nel 1980 a Lecce e fin da bambino ha dimostrato le sue attitudini musicali. Riconosciuto nel mondo della musica per la sua raffinata tecnica con la chitarra è considerato l’anima rock dei Negramaro, il gruppo che ha fondato nel 2000 insieme a Giuliano Sangiorgi, frontman, e al bassista Ermanno Carlà. A loro si sono poi aggiunti Danilo Tasco, Andrea Mariano e Andrea De Rocco.

Durante un pomeriggio con la moglie Clio, da poco mamma di un bambino, dopo aver avvertito un forte mal di testa il chitarrista è caduto al suolo sbattendo la testa. Dopo mesi di forti preoccupazioni le sue condizioni di salute si stanno pian piano rimettendo.