Home Televisione Raf Sanremo 2019: Infinito, Self Control e duetto con Umberto Tozzi

Raf Sanremo 2019: Infinito, Self Control e duetto con Umberto Tozzi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:09

Raf sarà tra gli ospiti che si esibiranno stasera al 69esimo Festival di Sanremo 2019. La gara prevederà anche l’esibizione del secondo gruppo degli artisti in gara, gli altri dodici che ieri non si sono esibiti. Il terzo appuntamento con il Festival sarà trasmesso sempre su Rai1 stasera, giovedì 7 febbraio.

Raf Sanremo 2019: Infinito, Self Control e duetto con Umberto Tozzi

Questa sera salirà sul palco dell’Ariston in veste di ospite anche Raf, che riproporrà in uno speciale medley tutti i suoi grandi successi da Self Control a Infinito. L’esibizione sanremese prevederà anche un duetto con Umberto Tozzi, uno dei momenti più attesi previsti per stasera. Raf non è proprio estraneo al palco di Sanremo, ma anzi vi ha partecipato in diverse edizioni. Nel 1988 infatti, partecipa per la prima volta con il brano “Inevitabile follia”, e nel 1989 con “Cosa resterà degli anni 80“, due pezzi che rimarranno alla storia come le canzoni più emblematiche degli anni ottanta. Un artista come Raf, apprezzatissimo dal pubblico italiano, ma mai protagonista di gossip o eccessi, è sempre stato piuttosto schivo e quasi sempre disposto a dedicare la sua musica a valori veri e persone care. La sua presenza al Festival è stata confermata da una foto postata dal collega Tozzi sul suo profilo Instagram, con il quale Raf si esibirà questa sera.

La carriera

Grandi successi a Sanremo, ma anche molti album pubblicati in studio hanno fatto della carriera musicale di Raf un vero trionfo. Tra gli album più noti si ricordano “Svegliarsi un anno fa…”, “Cosa resterà”, e l’immancabile “Manifesto” sesto album da cui è estratta una delle canzoni più romantiche di Raf, “Sei la più bella del mondo”. Risale al 2018 invece, la collaborazione con Umberto Tozzi, assieme al quale ha realizzato il brano “Come una danza”, estratto dall’album “Raf Tozzi“. Non resta altro che attendere questa sera per uno dei duetti più intensi del Festival.