Home News Due killer sparano a promessa del nuoto, Manuel rischia la vita

Due killer sparano a promessa del nuoto, Manuel rischia la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:21

La storia di Manuel ha commosso il paese, due killer sparano a una promessa del nuoto e ora lui è gravissimo. Se ne parlerà oggi a Pomeriggio 5, nelle anticipazioni Barbara D’Urso ha sottolineato: “C’è stata una rissa, lui non c’entrava niente. Hanno sparato. Era lì nel momento sbagliato nel posto sbagliato. Saremo fuori dall’ospedale per raccontare le sue condizioni“.

Si tratta sicuramente di una storia terribile e dai connotati tragici. Le telecamere della trasmissione di Canale 5 sono fuori dall’ospedale dove il ragazzo ora è ricoverato in condizioni gravi. Vedremo se ci saranno aggiornamenti sul suo stato di salute.

Due killer sparano a promessa del nuoto, Manuel rischia la vita

Cosa è successo? Il 19enne era in un pub di Ostia alla periferia estrema di Roma sud. Stava tranquillo, ma si trovava nel posto sbagliato al momento sbagliato. Improvvisamente sono partiti dei colpi che l’hanno preso in pieno torace. Ora è in condizioni davvero critiche all’ospedale.

Continuano i fatti di cronaca che lasciano tutti senza parole e purtroppo non si ferma l’ondata di violenza che vede protagonista l’Italia. Come sempre ne parla Barbara D’Urso in apertura di programma a Canale 5. Staremo a vedere quali saranno le specifiche che racconterà di quanto è accaduto. Di certo la notizia è terribile e di quelle tragiche.