Home Televisione Sabrina Colle a #CR4 – La Repubblica delle donne: l’attrice racconta tutto...

Sabrina Colle a #CR4 – La Repubblica delle donne: l’attrice racconta tutto del suo rapporto con Sgarbi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:12

Vittorio Sgarbi, stravagante critico letterario, stasera è ospite a #CR4 – La Repubblica delle donne insieme alla sua compagnia Sabrina Colle. La donna è un ex modella e attrice di teatro quasi mai apparsa in pubblico, mentre lui è un personaggio idolatrato da molti e detestato da altrettanti; una personalità spiccata che ha navigato per tantissimi anni – e ancora lo fa – la televisione italiana, imponendosi come un fenomeno a cui è difficile sottrarsi, sia in caso di apprezzamento che di disappunto. La coppia sembra essere apparentemente differente sotto molti punti di vista, ma l’affiatamento non manca; i due infatti stanno insieme da ventidue anni.

Chi è Sabrina Colle

Sabrina Colle ha 45 anni ed nata ad Avezzano. La donna era stata già intervistata tempo fa dal settimanale di Alfonso Signorini, Chi, parlando della sua relazione con il Re degli eccentrici: Vittorio Sgarbi. Sabrina aveva detto al settimanale che il loro rapporto è strabiliante, ma allo stesso tempo sembrerebbe che Sgarbi l’abbia imprigionata in quella che la sua compagna definisce una “prigione dorata” dove dice di star benissimo, ma potrebbe scappar via senza che lui se ne possa accorgere.

Le è stato chiesto cosa intendesse con la parola “imprigionata”, che in un preciso contesto storico come l’attuale, appare sicuramente una parola grossa e a tratti preoccupante. Sabrina Colle risponde Vittorio ha un modo molto personale di tenermi in gabbia, ovunque sia e qualunque cosa stia facendo, prima di dormire mi manda un messaggio tenero. Forse potrei raccogliere tutti i suoi messaggi in un libro, ma sia chiaro: sono del segno dei Pesci, quindi sfuggente per natura. Vittorio sa che posso andar via da un momento all’altro, ma non vuole pensarci.” A detta delle parole della Colle, Vittorio Sgarbi sembrerebbe un romanticone; a quanto pare più di una volta avrebbe detto “gli altri sono diversi da noi, si lasciano, mentre noi rimarremo insieme per sempre”.

Vittorio Sgarbi e Sabrina Colle, come si sono conosciuti?

Sabrina ha raccontato anche il giorno in cui i due si sono incontrati per la prima volta: erano ad una festa, dice, c’era tanta gente e lei era giovane. La donna ha raccontato “Lui mi ha preso per mano e mi ha trascinato a casa sua, ma con dolcezza. Vicino Piazza Navona”. Da quel momento, dice la stessa attrice, è entrata in un vortice, ha continuato comunque a lavorare a teatro, facendo spettacoli importanti con Andrée Ruth Shammah, ma era sempre con lui. Lui ormai l’aveva scelta.

Molti si chiedono come facciano a coincidere alcuni degli interessi di Vittorio Sgarbi con gli interessi della stravagante Sabrina; in particolare la debolezza che attanaglia tutte le coppie: la paura del tradimento. 

La Colle si dichiara tranquilla a riguardo: “Il legame tra noi è speciale, nonostante la sua voglia continua di sedurre le altre donne”. Alla domanda diretta di cosa invece ne pensi dell’infedeltà del compagno, lei dice: Vittorio è totalmente infedele, ma nonostante questo mi ha sempre fatta sentire unica e amata. Se amasse davvero un’altra non potrei rimanere con lui; Sgarbi è semplicemente un Don Giovanni, la sua infedeltà è soprattutto letteraria e anche divertente, ma non sempre.”