Home News Charlie Sheen: “Chuck Lorre? Uno stupido miserabile”

Charlie Sheen: “Chuck Lorre? Uno stupido miserabile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

“Miserabile e stupido”, insieme ad altri molto poco eleganti insulti, sono alcune delle definizioni che l’attore Charlie Sheen ha recentemente attribuito in un’intervista radiofonica al Kyle and Jackie O Show a Chuck Lorre, il creatore della serie televisiva da cui venne licenziato a causa di alcuni suoi comportamenti bizzarri dettati dall’uso di sostanze stupefacenti.

Serie in cui, poi, ha preso il suo posto Ashton Kutcher, che aveva per l’occasione stroncato su Twitter, ma a cui – sempre durante l’intervista – ha rivolto delle scuse: “Sono stato stupidamente cattivo nei suoi confronti. Ho equivocato la realtà e non mi sono reso conto della difficoltà di subentrare in una serie tv. Avrei dovuto essere più carino. Ero così preso da me stesso da non rendermi conto delle sue difficoltà e di questo mi dispiace”.

E, a proposito di un loro recente incontro ad una partita dei Los Angeles Dodgers, dove ha notato che il collega lo guardava ancora con sospetto, ha aggiunto: “Pensava che volessi colpirlo con un destro invece volevo solo andare ad abbracciarlo. È stato strano, ma ho capito. Mi sono sentito male per lui”.