Home News 10 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 10

10 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 10

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10
CONDIVIDI

Dopo avervi mostrato 10 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 1, 10 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 210 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 3, 10 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 410 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 5, 10 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 610 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 710 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 810 easter egg nascosti nei film Pixar – Parte 9, gli easter egg presenti nei film dello Studio Ghibli, un easter egg di Ritorno al futuro e uno di X-Men giorni di un futuro passato, 18 citazioni cinematografichequelle presenti nei film di Quentin Tarantino, e quelle dell’universo cinematografico della Marvel, dieci insospettabili easter egg, da Star Wars ai Simpson, passando perArancia MeccanicaeBreaking Bad, 12 citazioni nascoste nei film Disney e Pixar, oggi vi mostriamo il decimo excursus cinematografico sugli easter egg nascosti nei film Pixar.

toy-story-3-1

Per il decimo viaggio alla scoperta degli easter egg nascosti nei film Pixar partiamo da “Toy story 3” segnalando il 95 di Saetta McQueen sulla maglietta di un bambino.

toy-story-3-2

In “Toy story 3”, inoltre, nella cameretta di Andy abbiamo l’immagine di una macchina, versione reale di Snot Rod di “Cars”.

toy-story-3-3

Sempre in “Toy story 3” abbiamo delle batterie ReVoltating, sponsor della macchina #84 nella Piston Cup di “Cars”.

toy-story-3-5

Ancora in “Toy story 3”, una delle bambine dell’asilo potrebbe essere una versione più “adulta” di Boo di “Monsters & co”.

toy-story-3-4

Tra l’altro, quando Buzz fugge dalla stanza dell’asilo Sunnyside in “Toy story 3” è possibile vedere Dory e Nemo disegnati dai bambini sullo sfondo.

Alla-ricerca-di-Nemo-1

A proposito di “Alla ricerca di Nemo”, sotto lo studio del dentista passa Luigi di “Cars” in versione non antropomorfica.

  Monsters-&-co-1

In “Monsters & co”, quando Boo mostra a Sulley i suoi giocattoli possiamo notare una bambola da “Toy story 2”, la palla simbolo della Pixar e il pesciolino Nemo.

wall-e-1

Durante i titoli di coda di “Wall•e” compare un mosaico dove è raffigurata la tartaruga di “Alla ricerca di Nemo”.

Gli-incredibili-1

Nella sequenza della battaglia finale de “Gli incredibili” fa la sua apparizione Doc Hudson di “Cars”.

toy-story-2-1

Infine, in “Toy story 3” una bambina gioca con la versione giocattolo di Red, il camion dei pompieri di “Cars”.