Da Sherlock a Breaking Bad, cinque colpi di scena che hanno completamente stravolto il destino della serie

Da Sherlock a Breaking Bad sono vari i colpi di scena nelle serie che hanno cambiato tutto: questi cinque hanno direzionato il destino altrove.

Le serie Tv, in questi anni, hanno preso decisamente campo portando alla luce dei prodotti che hanno segnato la storia di questo ambito. Tante le curiosità in merito, una in particolare riguarda degli autentici colpi di scena che hanno cambiato il destino di serie come Sherlock e Breaking Bad ma non solo.

Da Sherlock a Breaking Bad, cinque colpi di scena delle serie
I cinque colpi di scena che hanno cambiato le serie: da Sherlock a Breaking Bad – Fonte screen YouTube: @BBC e @TrailerBlend – YouMovies.it

Da Sherlock a Breaking Bad sono varie le serie che hanno visto un repentino quanto inaspettato cambio di trama. Dei colpi di scena che, anche a distanza di anni, destano una decisa sorpresa negli appassionati di questo genere. Il loro impatto, infatti, è stato incredibile e ha suscitato tante emozioni e successive discussioni.

Dunque, si parla di momenti ad alto contenuto emozionale e che hanno tenuto gli spettatori incollati allo schermo. Vediamo, quindi, da Sherlock a Breaking Bad i cinque colpi di scena che hanno cambiato tutto.

I cinque colpi di scena che hanno stravolto la trama: da Sherlock a Breaking Bad

Le serie Tv ci hanno spesso abituato a colpi di scena che hanno completamente rovesciato il destino dei personaggi. Ci sono, però, alcune situazioni che hanno lasciato senza parole i telespettatori alla visione. In questo contesto, oltre a Sherlock e Breaking Bad, rientrano serie come: Lost, The Walking Dead e Game of Thrones.

I cinque colpi di scena delle serie Tv
Le serie con i colpi di scena più assurdi – Fonte screen YouTube: @BBC – YouMovies.it
  • Sherlock – “La caduta di Reichenbach” (stagione 2, episodio 3): in questa reinterpretazione in chiave moderna, il colpo di scena più significativo avviene quando Sherlock Holmes, interpretato da Benedict Cumberbatch, sembra cadere dalla cima del palazzo Reichenbach. La sua morte apparente ha sconvolto il pubblico e generato un’attesa per la successiva stagione.
  • Lost . “The End” (stagione 6, episodio 17): questa serie ancora oggi genera tante domande dato che i misteri e i colpi di scena sono stati all’ordine del giorno. Nella scena finale, molti segreti sono stati svelati tra questi anche il destino dei sopravvissuti e il significato del luogo. Proprio il finale, però, ha generato tante reazioni contrastanti e ha avuto un grande impatto sulla cultura popolare;
  • Game of Thrones – “La notte dei Venti Inverno” (stagione 6, episodio 5): uno dei colpi di scena più memorabili della serie è quando Jon Snow, interpretato da Kit Harington, viene pugnalato e ucciso dai membri dei Guardiani della Notte. La scena ha suscitato grande clamore come la sua resurrezione avvenuta nell’episodio successivo;
  • The Walking Dead – “Too Far Gone” (stagione 4, episodio 8): Hershel Greene, interpretato da Scott Wilson, viene ferito a morte dal governatore. Questo colpo di scena ha segnato un punto di rottura nella serie profondissimo facendo cambiare molti rapporti nel gruppo dei sopravvissuti;
  • Breaking Bad – “Ozymandias” (stagione 5, episodio 14): la serie con Bryan Cranston protagonista è ricchissima di colpi di scena. Uno dei momenti più salienti, però, nella scena, molto concitata, in cui Jack Welker ha sotto tiro Hank Schrader mentre White è in arresto e cerca di fare di tutto per salvarlo, anche arrivando a concedere i suoi soldi. Dopo poco, Welker spara e Walter White si getta a terra in lacrime.
Gestione cookie