Home Personaggi Renato Zero, l’amore per la sua guardia del corpo: l’incredibile decisione

Renato Zero, l’amore per la sua guardia del corpo: l’incredibile decisione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:02

Renato Zero l’incredibile storia che ha coinvolto lui e un giovane ragazzo, un tempo sua guardia del corpo: il racconto del cantante fa emozionare.

L’artista è di certo uno dei più importanti nel panorama della musica italiana. La sua carriera ha fatto storia e, ancora oggi, milioni di fan lo seguono e accorrono ai suoi concerti.

renato zero
foto Ansa

Proprio di recente Renato Zero ha concluso un grande tour che inizialmente, avrebbe dovuto celebrare i suoi 70 anni, compiuti nel 2020. La pandemia ha causato un forte ritardi nell’organizzazione dei concerti che, tuttavia, sono stati un gran successo. Il 2 Novembre su Canale 5 è andato in onda anche lo speciale “070” che ha raccolto tutti i momenti più significativi dei sei concerti tenuti al Circo Massimo si Roma alla fine dell’estate 2022.

La carriera straordinaria di Renato è sempre stata sotto gli occhi di tutti; più “misteriosa”, invece è sempre stata la sua vita privata. Zero non ha mai fatto coming out, anzi, in più interviste ha dichiarato di aver sempre amato le donne. Pare che, nella sua vita, abbia avuto un grande amore: una donna del mondo dello spettacolo che molti pensano abbia sposato.

Renato Zero, l’amore incondizionato per il figlio adottivo

Renato Fiacchini, vero nome del cantante, ha sempre ammesso di avere il rimpianto di non esser diventato padre. L’uomo, tuttavia, ha fatto un incontro speciale nella sua vita, che lo ha portato a prendersi cura di un ragazzo a lui molto caro.

L’artista più volte ha raccontato di avere incontrato, tanti anni fa, un ragazzino al cinema. Questo gli aveva raccontato la sua storia: era orfano di padre e aveva la madre gravemente malata. Zero si è da subito affezionato a lui e lo ha seguito per anni mentre era all’orfanotrofio. Quando è cresciuto gli ha dato un lavoro come sua personale guardia del corpo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ora quel ragazzo è un uomo cresciuto; si tratta di Roberto Anselmi Fiacchini, figlio adottivo di Renato. Nel 2003, infatti, il cantante ha deciso di ufficializzare il loro rapporto adottando il ragazzo, che aveva circa 30 anni. Per lui ha sempre avuto un affetto incondizionato e, ad oggi, Anselmi è diventato padre di due bambine. L’artista ha ammesso a Verissimo di considerarle come due nipotine che, oggi, hanno già 15 e 16 anni: “Sono anche molto geloso di loro, guai a chi si avvicina!” ha ammesso nel salotto di Silvia Toffanin.