Home Televisione Orietta Berti confessa per la prima volta con la voce rotta: “Bullizzata...

Orietta Berti confessa per la prima volta con la voce rotta: “Bullizzata e depressa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:31

Orietta Berti lo ha confessato per la prima volta in diretta tv. La cantante ha ammesso di essere stata bullizzata e depressa: ecco che cosa è successo.

L’artista emiliana è una delle più amata e gettonate in questi ultimi mesi, anche se la sua carriera di oltre sei decenni ha attraversato intere generazioni, scrivendo importanti pagine della musica e della tv italiana. Ma proprio nell’ultima puntata del reality show dove è opinionista, la cantante ha deciso di confessare ciò che l’ha fatta stare male per settimane e mesi.

orietta berti
fonte foto: screen tv

Parlare di Orietta Berti solo in riferimento alla musica italiana non è del tutto giusto. È vero che per lei la musica è sempre stata al centro, ma nel corso degli anni è diventata un personaggio tv amato e seguito da tutti. Proprio in questa stagione televisiva è stata scelta come opinionista del GF Vip è proprio durante l’ultima puntata del reality show che ha deciso di fare la sua confessione.

La cantante è intervenuta dietro al caos che si è venuto a creare intorno all’abbandono del GF Vip di Marco Bellavia e della bufera mediatica che si è venuta a creare, provocando la squalifica di Ginevra Lamborghini e l’uscita di scena di Giovanni Ciacci per mano del pubblico. È così che Orietta ha raccontato la sua esperienza e quando è stata isolata, bullizzata e depressa.

GF Vip, Orietta Berti bullizzata: il racconto in diretta

Dopo che Alfonso Signorini ha squalificato dal gioco Ginevra Lamborghini, il conduttore ha accolto in studio l’ereditiera, visibilmente distrutta da quanto accaduto. È in questa circostanza che il direttore di Chi ha chiesto aiuto ad Orietta Berti nel dare dei consigli alla ragazza su come reagire, soprattutto di fronte all’opinione pubblica che è molto dura nei confronti della sorella di Elettra.

La cantane a questo punto si è fatta avanti con la voce spezzata dall’emozione ed ha deciso di rivelare a tutti un periodo della sua vita atroce, quando Luigi Tenco decise di togliersi la vita durante un Sanremo del 1967 e prima del gesto estremo aveva lasciato un biglietto in cui citava Io tu e le rose, brano portato in gara da Orietta e che fu scelto al posto di Ciao Amore del cantautore.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Un evento che turbò non solo tutta la kermesse musicale, ma l’intera musica italiana. “Mi hanno isolata e bullizzata ed io sono stata depressa per tanto tempo”, ha raccontato la Berti spiegando che le persone la vedevano come la responsabile di quel gesto fatto da Tenco, anche se lei non aveva alcuna colpa.

“Non è colpa mia se il pubblico ha scelto la mia canzone”, ha poi aggiunto la Berti parlando di quella tragedia. Ma dopo oltre cinquant’anni, la cantante continua ad essere una delle più importanti ed influenti della musica italiana.