Home News Carlo o William, chi sarà l’erede della Regina Elisabetta? Il futuro Re...

Carlo o William, chi sarà l’erede della Regina Elisabetta? Il futuro Re spiazza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:34

Chi sarà l’erede della Regina Elisabetta, Carlo o William? La discendenza al trono britannico è definita chiaramente ma lei potrebbe aver cambiato le regole.

In queste ore stanno facendo preoccupare le condizioni di salute gravi della Regina Elisabetta. Tutta la Famiglia Reale si è recata nella sua tenuta in Scozia per starle vicino e il mondo è con il fiato sospeso.

regina elisabetta erede
foto Ansa

La salute della donna sembra essere peggiorata improvvisamente anche se da tempo di parlava di un generale aggravamento della situazione. La Regina Elisabetta regna da ben 70 anni ed è una delle sovrane britanniche più longeve e amate di sempre.

Nel nefasto caso che la Sovrana non ce la facesse chi sarebbe il suo erede al trono: Carlo o William? Le regole della successione parlano chiaro: il primo in linea è il figlio maggiore Carlo che, ad oggi, ha 73 anni. Le regole di successione, tuttavia, potrebbero esser stare cambiate da Elisabetta. Tempo fa si parlava di un possibile passaggio di testimone al nipote William che pare sia più apprezzato dal popolo britannico come possibile futuro re. La Regina ha deciso da tempo di lasciare a lui il trono?

Chi è l’erede della Regina Elisabetta, Carlo o William? Il trono andrà a lui

Alcuni anni fa si parlava di un possibile ritiro da parte della Regina che, invece, ha deciso di rimanere saldamente al trono. Nel caso morisse il primo in prima di linea di successione sarebbe il figlio Carlo, suo primogenito. Secondo diverse indiscrezioni, però, Elisabetta avrebbe pensato a William come suo erede prediletto.

Il nipote della Regina è il secondo in fila per il trono: il padre potrebbe rinunciare alla carica per affidarla a lui? Se il Principe di Galles, alla morte della madre, decidesse di abdicare, sarebbe William a diventare re. Secondo alcune fonti vicine alla Famiglia Reale Elisabetta e Carlo avrebbero già preparato il Duca di Cambridge all’eventualità e lo avrebbero già istruito a far fronte a questa carica.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

In quel caso William prenderebbe anche il titolo di Duca di Cornovaglia, ora sotto il controllo di Carlo. Si tratta di un territorio costituito da 134.000 acri di terra e varrebbe un miliardo di sterline.

Secondo la normale linea di successione, quindi, l’erede della Regina Elisabetta è Carlo. William potrebbe diventare Re solo in caso di morte del padre o della sua rinuncia al trono. Nel caso Elisabetta venisse a mancare la decisione sarà nelle mani del figlio Carlo che, secondo gli esperti della Famiglia reale, dovrebbe salire al trono.