Home Cinema Lutto nel cinema italiano, incidente drammatico per l’attrice: una vera tragedia

Lutto nel cinema italiano, incidente drammatico per l’attrice: una vera tragedia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:36

Una terribile tragedia ha colpito il mondo del cinema italiano nelle scorse ore. L’attrice ha perso la vita in un drammatico incidente: ecco come sono andati gli eventi.

È venuta a mancare nelle scorse ore una nota attrice italiana che ha collaborato con grandi artisti della settima arte nostrana. L’interprete è venuta a mancare dietro un drammatico incidente stradale che non le ha dato scampo. Prima della tragedia aveva incontrato Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini. La notizia ha lasciato tutti senza parole.

lutto cinema
fonte foto: AdobeStock

Ci sono alcune notizie che nessuno vorrebbe avere. Una di queste è il drammatico lutto che ha colto lo spazio cinematografico e dello spettacolo nelle ultime ore. È venuta a mancare l’attrice Paola Cerimele, un volto conosciuto agli amanti del grande schermo e del teatro. L’interprete è venuta a mancare a seguito di un gravissimo incidente che si è verificato sulle strade molisane nella giornata di giovedì 25 agosto.

Una vera e propria tragedia che è avvenuta sulla Trignina, si tratta di un pezzo di strada statale 650 di Fondo Valle Trigno nei pressi di San Salvo Marina. A riportare la notizia sono state tutte le maggiori testate giornalistiche nazionali. Uno schianto che non ha lasciato scampo all’attrice che poco prima aveva incontrato il collega Sergio Castellitto.

Morta Paola Cerimele: l’incontro con Castellitto prima della tragedia

Un’altra drammatica notizia per il panorama cinematografico italiano dopo la morte di un noto attore e doppiatore. Paola Cerimele è venuta a mancare all’età di 48 anni dietro un incidente stradale che l’ha colpita quando era in macchina con il compagno Raffaello Lombardi, anche lui attore italiano che, a quanto si apprende sul portale LaNostraTv, sarebbe in coma dopo l’impatto.

I due avevano incontrato poco prima l’attore Sergio Castellitto e la moglie Margaret Mazzantini ad Agnone, dove erano andati per salutarla. L’attrice in passato aveva lavorato con il regista nel film Non ti muovere ed aveva condiviso lo scatto su Instagram, dove si è detta emozionata e felice nel lungo post da quell’incontro così inaspettato e gradito.

La carriera di Paola è stata all’insegna della recitazione, dove si è divisa tra teatro, cinema e televisione. Aveva studiato all’Accademia d’arte Silvio D’Amico e proprio insieme al compagno Raffaello Lombardi aveva dato vita alla Compagnia Stabile del Molise e alla scuola nata nel 2010.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Oltre al film Non ti muovere del 2003, aveva preso parte anche ad altre pellicole di grande successo come Ti presento Sofia del 2018 e Cambio tutto del 2019. E poi ancora Un cielo stellato sopra il ghetto di Roma sempre nello stesso anno.

paola cerimele
fonte foto: Instagram