Home Televisione Piero Angela voleva farlo a tutti i costi: svelato il suo ultimo...

Piero Angela voleva farlo a tutti i costi: svelato il suo ultimo desiderio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:42

È stato svelato qual è stato l’ultimo desiderio di Piero Angela prima di morire. Il divulgatore l’ha voluto fare a tutti i costi: ecco di che cosa si tratta.

La scomparsa del noto divulgatore scientifico e culturale rimane uno degli eventi più dolorosi per i telespettatori della Rai che hanno seguito le sue gesta in tutti questi anni. Perché il conduttore è stato un punto di riferimento per milioni di persone che si sono avvicinate alla storia e alla natura, grazie al suo modo di raccontare le evoluzioni della società e della terra.

piero angela
fonte foto: Ansa

Ci sono pochi conduttori che sono riusciti ad avere un pubblico costituito da cinque generazioni. Piero Angela può considerarsi come uno di questi pochi eletti, in grado di attirare l’attenzione dei telespettatori con i suoi tanti programmi. Tra questi il più importante è senza dubbio SuperQuark, un progetto che lo ha visto portare sul piccolo schermo la storia dell’uomo e della natura.

Nell’ultima puntata del programma, dove c’è stato l’addio alla tv di Angela, abbiamo assistito ad un tema che era molto caro al compianto divulgatore, morto lo scorso 13 agosto all’età di 93 anni. A confessare il retroscena è stato il produttore Marco Visalberghi che ha confessato quanto Angela ci tenesse. Un ultimo desiderio che è stato rispettato e portato a termine.

SuperQuark, il desiderio di Piero Angela: ha insistito per farlo

Mentre in molti hanno ancora impresse le parole di Alberto Angela il quale ha rivelato l’ultimo gesto del padre, a confessare qual è stato l’ultimo desiderio di Piero Angela è stato il produttore di SuperQuark Marco Visalberghi che ha lavorato con il divulgatore scientifico per 42 anni. Ha spiegato in un’intervista a La Repubblica quanto ci tenesse alla puntata che è andata in onda il 17 agosto.

Il capitolo di finale è stato intitolato “Gli Ultimi Ghiacci” ed ha trattato del cambiamento climatico e dell’ambiente. Un documentario al quale Angela teneva particolarmente, tanto che il produttore ha ammesso che a luglio telefonò a tutta la produzione per assicurarsi che completassero il lavoro.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ha ammesso che Angela teneva tantissimo a questa puntata che trattava lo scioglimento dei ghiacciai, in quanto era convinto che era un problema di rilevanza internazionale e per il futuro dell’ambiente. Proprio per questo motivo si è voluto assicurare che il lavoro fosse portato a termine.

Il produttore ha ammesso che non riuscivano a capire perché avesse tutta quest’ansia per chiudere il programma. Poi hanno compreso che evidentemente sentiva che stava arrivando la fine ed il suo desiderio era proprio quello di chiudere la puntata al quale stava lavorando da tre anni.