Home Personaggi Paolo Del Debbio, grande dolore in famiglia: il dramma vissuto dal papà

Paolo Del Debbio, grande dolore in famiglia: il dramma vissuto dal papà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Un evento molto drammatico fa parte del passato familiare del conduttore televisivo Paolo Del Debbio. Ecco tutte le informazioni a riguardo.

Il conduttore televisivo Paolo Del Debbio è da tanti anni un volto molto seguito e apprezzato della televisione. Negli ultimi tempi infatti lo abbiamo visto alle prese con il noto programma Diritto e Rovescio, trasmissione di approfondimento giornalistico che si concentra principalmente su temi di politica e attualità.

Paolo Del Debbio
Instagram

Un personaggio che senza ombra di dubbio riscuote un certo interesse da parte del pubblico, che vuole conoscere vari aspetti della sua vita. Non solo la carriera e il lato sentimentale incuriosiscono molto, ma anche storie legate alla sua famiglia.

Nella sua vita privata si nasconde infatti anche un dolore molto profondo vissuto da un familiare, impossibile da dimenticare e che sicuramente ha avuto un impatto forte nella sua esistenza. Ma scopriamone insieme di più.

Paolo Del Debbio, la tragica storia del padre

Classe 1958, Paolo Del Debbio nasce a Lucca il 2 febbraio. Il conduttore del suo passato, in particolare legato alla sua famiglia, ha parlato spesso anche in tv, come ad esempio è avvenuto durante una puntata di Domenica in. In una famosa intervista rilasciata ai microfoni di Mara Venier l’uomo infatti ha voluto parlare di una esperienza drammatica che ha vissuto la sua famiglia, e in particolare il padre Velio.

Quest’ultimo infatti nel 1943 fu deportato in un campo di concentramento, pagina della sua vita che è rimasta ovviamente indimenticabile e traumatica. Tale fatto avvenne mentre era militare in Grecia, quando fu preso e portato a Luckenwalde. Fortunatamente, nonostante visse momenti davvero terribile, riuscì a fuggire da questo incubo e fu liberato nel ’45. Due lunghi anni in cui nessuno  ebbe più notizie su di lui. Quando fu liberato l’uomo pesava circa quaranta chili, e gli americani a un po’ alla volta cercarono di aiutare lui le altre persone liberate a recuperare forza fisica fornendogli mangiare e cure necessarie.

Fu poi con un camion che riuscì ad arrivare a Verona e in seguito poi a Lucca, dove l’intero paese lo stava aspettando. Dai racconti incredibilmente drammatici del padre Del Debbio ha spiegato di aver imparato importanti lezioni di vita, tra cui quella di non perdere mai la propria dignità. A quanto pare infatti il padre del conduttore nonostante le condizioni in cui versava durante gli anni del campo di concentramento, continuò sempre a prendersi cura di se stesso lavandosi tutti i giorni e mantenendosi saldo anche mentalmente.

Studi e carriera, oltre la tv l’insegnamento

Per quanto riguarda l’aspetto della carriera di Del Debbio, sappiamo che ha ottenuto un baccellierato in filosofia alla Pontificia università della Santa Croce a Roma e ha conseguito poi una licenza in Filosofia alla Pontificia Università urbaniana. Nel 1988 e fino al 1993 ha lavorato alla Fininvest comunicazioni, che faceva parte del gruppo Fininvest, inizialmente come coordinatore del centro studi e poi come assistente di Fedele Confalonieri, amministratore delegato. Per chi non lo sapesse inoltre l’uomo è anche docente di Etica ed Economia presso l’università IULM di Milano.

Per quanto riguarda invece la sua attività televisiva è stato nel 2004 al 2010 che ha condotto il programma Secondo voi sulle reti Mediaset. Diverse poi le altre esperienze televisive ha portato avanti con programmi come Mattino Cinque, Quinta colonna e l’attuale Diritto e rovescio.

Situazione sentimentale, dopo l’ex moglie una nuova fiamma?

Per quanto riguarda invece notizie sulla sfera più privata e sentimentale dell’uomo, ricordiamo che è stato sposato in passato con Gina Nieri, consigliere di amministrazione e parte del comitato esecutivo di Mediaset. Dalla storia con la donna sono nate ben due figlie, Maddalena nel 1989 e Sara ne 1990. Come spesso accade però nella loro storia qualcosa è andato storto e i due hanno deciso di separarsi. Per quanto riguarda invece la vita sentimentale attuale dell’uomo non si hanno purtroppo informazioni, poiché sembra che l’uomo sia una persona molto riservata. Non sappiamo dunque al momento se sia impegnato in a una relazione importante o meno.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dimagrimento eccessivo? La paura dei fan

Uno dei fatti che negli ultimi anni ha maggiormente incuriosito il pubblico televisivo nei confronti di Del Debbio riguarda il grandecambiamentofisico che ha apportato a se stesso. Del Debbio infatti ha vissuto una vera e propria rivoluzione fisica riuscendo a dimagrire addirittura 27 chili. Molti dei suoi fan si sono però molto preoccupati per questo repentino cambiamento, e alcuni hanno anche pensato si potesse trattare di un problema di salute. In realtà quella del conduttore è stata proprio una decisione meditata e voluta quella di rimettersi in forma e in effetti il cambiamento è stato davvero sostanziale e lo gli dona anche un aspetto più giovane rispetto al passato.

Contatti, come scrivere a Paolo Del Debbio

Per chi volesse contattare il conduttore televisivo, il metodo più semplice è quello di farlo tramite i social dell’uomo. Su Instagram ad esempio Del Debbio è molto attivo ed è possibile scrivergli anche messaggi privati. Essendo un personaggio del mondo dello spettacolo non è detto però che riesca a trovare il tempo per rispondere personalmente. Chi invece stesse cercando un modo per contattare la trasmissione Diritto e rovescio, è possibile farlo velocemente tramite l’indirizzo email eventi@dirittoerovescio.it.