Home Serie TV Chi sono gli attori Rai più pagati? La top 3: ecco chi...

Chi sono gli attori Rai più pagati? La top 3: ecco chi guadagna di più

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:29

Gli interpreti della tv e cinema spesso conducono stili di vita sontuosi, tanto che possono incuriosire le persone riguardo ai loro guadagni medi. Ma chi sono gli attori Rai più pagati: ecco la top 3.

Sappiamo tutti che i nostri attori preferiti di Hollywood vivono nelle loro case multimilionarie di Beverly Hills, ma quanto guadagnano in media gli attori italiani? Le cifre non sono di certo paragonabili ai milionari americani, anche se molti di loro hanno dei contratti davvero esosi che dipendono da vari fattori. Andiamo a conoscere quali sono quelli che hanno uno stipendio maggiore.

attori più pagati in rai
fonte foto: Ansa

La maggior parte delle persone associa il mondo della recitazione alla ricchezza, e per una buona ragione è così, anche se non tutti gli attori guadagnano uguale. Questo perché dipende dal progetto al quale vengono coinvolti, dal successo che ottiene il loro lavoro e anche dalla popolarità di un interprete. Tutti fattori che fanno alzare o abbassare il livello degli stipendi.

Se le persone sono disposte a pagare per vedere un attore in particolare, quell’attore sarà ricompensato in modo proporzionato. Tuttavia, c’è da dire che gli attori Rai, soprattutto se sono di punta, sono ben pagati. Ma non hanno cifre milionarie. Questo perché dietro alla decisione del Cda della rete, gli stipendi non devono superare i 240 mila euro. Ma chi è che guadagna di più?

Attori Rai più pagati: ecco chi guadagna di più con le serie tv

Gli attori delle serie tv italiane sono davvero tanti e hanno ottimi stipendi. Entrare a far parte di una produzione solida di una rete come la Rai si può arrivare ad ottenere un compenso che può arrivare fino ad un massimo di 20mila euro. Ovviamente si tratta di protagonisti di una fiction. Ma questi compensi possono raddoppiare o triplicare, in base al lavoro.

A dirci chi è l’attore più pagato in Rai è la lista stilata dal portale People with Money che ha sottolineato che a guadagnare di più di tutti è Raoul Bova. Grazie alle tante produzioni che lo vedono come protagonista, a dicembre 2020 l’interprete aveva un patrimonio netto stimato intorno ai 145 milioni di dollari. Una cifra che sicuramente sarà lievitata quando ha sostituito Terence Hill dopo l’addio di Don Matteo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

A proposito di Don Matteo, il secondo attore più pagato in casa Rai è proprio Terence Hill. La medesima rivista lo colloca nella top 10 degli interprete italiani più pagati, tra serie tv e cinema. Secondo quanto riferito, pare che il suo fatturato nell’ultimo anno sia stato stimato di 58 milioni di dollari. Niente male, d’altronde lui ha fatto la storia del piccolo schermo.

Al terzo posto, invece, troviamo un altro gigante in casa Rai. Si tratta di Luca Zingaretti che, per interpretare i tanti ruoli, tra cui il Commissario Montalbano, pare che abbia preso un cachet che si aggira tra i 200 e i 300 mila euro, un po’ come i guadagni di Luca Argentero che si posiziona subito dopo. Sembra che il suo fatturato sia di 10 milioni di dollari.