Home Personaggi Vito Francesco Paglia, figlio d’arte: riconoscete i genitori famosi?

Vito Francesco Paglia, figlio d’arte: riconoscete i genitori famosi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:36

Chi è Vito Francesco Paglia, di Weekly? Sembra che sia stato il destino ad aver riservato per lui bellissime opportunità. Ecco le informazioni su di lui.

Una grande occasione colta al volo quella di Vito Francesco Paglia, entrato a far parte del cast del programma Weekly in onda su Rai 1. L’uomo ha già attivo una carriera avviata e ricca di importanti collaborazione televisive che l’hanno portato a lavorare principalmente negli ultimi anni per Mediaset.

Vito Francesco Paglia
Instagram

In molti infatti probabilmente lo ricorderanno ad esempio all’interno delle trasmissioni televisive Pomeriggio 5 e Live non è la D’Urso, condotto da Barbara D’Urso.

Ma in realtà il suo percorso lavorativo pare sia stato segnato dal destino, e adesso gode di tutti i sacrifici e l’impegno messo per arrivare lontano. Ma scopriamo maggiori informazioni sulla carriera e la vita dell’uomo.

Vito Francesco Paglia, sulle orme dei propri genitori

Tra i programmi estivi che vengono trasmessi sulla Rai e che tengono compagnia agli italiani da segnalare Weekly, una trasmissione che incentra l’attenzione sul mondo del turismo, delle vacanze e li usi e costumi della nostra società. A condurre questo programma ci sono Carolina Rey, Cora Boccia e Fabio Gallo, che molti si ricorderanno sicuramente per essere stata uno storico inviato della trasmissione televisiva Linea Blu.

Ma oltre ai presentatori, un importante ruolo rivestono anche i vari inviati, tra cui anche Vito Francesco Paglia. Quest’ultimo, come già detto precedentemente, il pubblico televisivo lo ha conosciuto per la sua partecipazione a programmi condotti da Barbara D’Urso, attualmente in vacanza in pausa dopo una lunga stagione lavorativa. Ma in realtà è davvero lunga la gavetta lavorativa di Paglia, che ha iniziato molto presto collaborando con il quotidiano regionale Il Corriere dell’Umbria occupandosi di servizi di cronaca bianca.

Un grande amore quello per il giornalismo tanto da sembrare proprio essere un destino già segnato, che deriva sicuramente dalla stessa passione che hanno sempre avuto i suoi genitori. Il padre infatti è Ciro Paglia, un giornalista storico de Il mattino, mentre la madre Stefania Nardini in realtà è anche lei una scrittrice e giornalista. Una passione dunque che nasce decisamente in famiglia, e che lo porta a seguire degli studi molto importanti, laureandosi in Lingua Cultura e civilizzazione araba all’Université de Provence.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Fin da molto giovane dunque ha avuto l’opportunità anche di spostarsi e viaggiare frequentemente per lavoro e anche per studio, trascorrendo dei periodi in Italia, in Francia, in America, in Tunisia parlando diverse lingue tra inglese, spagnolo, francese e arabo oltre all’italiano. Studi e formazione che l’hanno portato decisamente lontano, e gli hanno dato l’opportunità di muoversi con grande professionalità in ambiente lavorativo. È stato dal 2011 che è diventato coautore de Le storie di Chi l’ha visto? edito da RAI Eri e poi ha avviato una lunga collaborazione con Mediaset.

Per quanto riguardano invece notizie sulla sua vita personale e privata, non sono tantissime le informazioni che abbiamo a riguardo ma sappiamo che l’uomo ha una compagna di nome Raffaella Silvestre, ed insieme hanno anche messo al mondo un figlio. Tra le altre passioni dell’uomo c’è la cura e il culto del proprio corpo, che cerca di mantenere sempre allenato e in forma, cosa che non disdegna di mostrare anche sulle sue pagine social.