Home Personaggi Andrea Bocelli, conoscete la sua passione segreta? Non ci crederete

Andrea Bocelli, conoscete la sua passione segreta? Non ci crederete

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:51

Andrea Bocelli ha una passione molto particolare legata alla sua infanzia, avete indovinato qual è? Il cantante è non vedente da quando era piccolo, ma non ha rinunciato a molti dei suoi hobby.

Il tenore è originario di una piccola frazione in provincia di Pisa e ha fin da piccolo ha vissuto in campagna. I suoi genitori avevano un’azienda agricola che si occupava anche di produzione e vendita di macchinari e, Andrea, ha quindi vissuto sempre a contatto con la natura.

andrea bocelli
foto Ansa

Bocelli non è nato totalmente ipovedente ma fin dalla nascita gli è stato diagnosticato un glaucoma congenito e, per questo, a soli sei anni è stato mandato a studiare in un collegio per imparare il Braille. Andrea ha visto la sua vista peggiorare sempre di più fino a quando aveva 12 anni e, giocando a calcio, ha ricevuto una pallonata che gli ha fatto perdere del tutto la vista.

L’uomo ha poi scoperto la passione per la musica e il canto che ha continuato a coltivare accanto ai suoi studi. I genitori non hanno sempre appoggiato questa sua inclinazione e, infatti, hanno spinto perché intraprendesse la facoltà di Giurisprudenza. Andrea si è laureato in Legge e ha iniziato anche a fare il tirocinio come avvocato quando, però, ha capito che la sua strada era un’altra.

Andrea Bocelli, la sua passione segreta: ne possiede sei

Il cantante ha iniziato a dedicarsi totalmente alla carriera musicale dopo il successo del duetto, nel 1992, con Zucchero in Miserere. In seguito la sua vittoria nella sezione delle Nuove proposte del Festival di Sanremo con Il mare calmo della sera, lo ha lanciato completamente nel mondo della discografia.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Bocelli ha fatto una conquista dopo l’altra, arrivando a rappresentare un’eccellenza italiana nel mondo con la sua voce e i suoi brani. Ad oggi Andrea è un uomo di 63 anni ma ancora continua a stupire il mondo con le sue esibizioni e a coltivare le sue passioni. Tra queste c’è, senza dubbio, quella per i cavalli e l’equitazione.

Probabilmente proprio la sua infanzia in campagna ha fatto sì che sviluppasse questa grande passione. Bocelli possiede ben sei cavalli nella sua tenuta in campagna, ovvero la “Tenuta Bocelli” a Lajatico, suo paese d’origine in Toscana. Qui monta regolarmente i suoi amati cavalli anche se, nel 2017, ha avuto un incidente proprio nella sua villa ed è caduto. Andrea, però, si è rimesso subito in sella e tutt’oggi continua la sua attività. Un’altra sua grande passione è quella per il calcio: in particolare il cantante si diverte ad andare allo stadio ed ha un modo tutto suo per seguire le partite.