Home Televisione Alda D’Eusanio tuona contro Signorini: la frecciatina al veleno

Alda D’Eusanio tuona contro Signorini: la frecciatina al veleno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:12

Alda D’Eusanio è tornata a parlare e questa volta ha tuonato contro Alfonso Signorini. La giornalista si è scagliata contro il conduttore e ha detto la sua in merito alle scelte del GF Vip 7.

È da anni un volto noto della tv italiana, dove si è distinta in diverse circostanze. Negli ultimi tempi l’abbiamo vista come concorrente in un’edizione del Gf Vip, programma che ha lasciato in seguito a delle polemiche per alcune sue dichiarazioni. L’opinionista è tornata a parlare e a dire la sua in merito alla scelta del cast da parte della redazione del reality show.

Alda D'Eusanio e Alfonso Signorini
fonte foto:

In molti si chiedono ancora oggi che fine abbia fatto Alda D’Eusanio, la conduttrice che da diverso tempo non si vede più in tv dopo la sua breve esperienza nella casa più spiata d’Italia. Questa volta è tornata a parlare e lo ha fatto proprio in merito al GF Vip 7, dove è stata interpellata dal settimanale Nuovo per dire la sua sui primi nomi del cast ufficiale.

Il magazine ha chiesto ad una serie di volti noti delle opinioni in merito alla partecipazione di Giovanni Ciacci come concorrente. Tra i nomi chiamati in causa c’era anche quello dell’opinionista, nonché ex gieffina che si è trovata a fare le scuse pubbliche a Laura Pausini per delle affermazioni fatta nella casa. Proprio in questa circostanza ha tuonato contro Signorini e gli autori.

Alda D’Eusanio al veleno, contraria alla scelta di Ciacci: “Puro cinismo”

È stato annunciato poche settimane fa il nome del primo concorrente del GF Vip 7 che sarà appunto Giovanni Ciacci il quale ha confessato di essere sieropositivo. Lo stylist è stato voluto fortemente da Alfonso Signorini che ha cambiato il regolamento per portarlo nella casa. Una scelta che non è piaciuta a molte persone, tra cui proprio la D’Eusanio che ha tuonato contro il conduttore.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

L’opinionista ha rivelato che secondo lei la scelta di Signorini di prendere un concorrente con l’Hiv è stata solo una mossa per fare ascolti. “Una scelta di puro cinismo”, ha sottolineato l’ex gieffina riferendosi al fatto ad una comunicazione televisiva, mirata solo all’audience e non a sensibilizzare una tematica importante come quella dell’Hiv.

“Sembra che pur di fare ascolti cavalchino qualsiasi cosa”, ha poi confessato non trattenendo il suo disappunto in merito alla scelta della redazione del reality show. La conduttrice ha poi voluto aggiungere che secondo lei Ciacci ha fatto molto bene a rivelare di essere sieropositivo e che ha fatto bene a parlarne prima di tutti, soprattutto per evitare che qualcuno potesse strumentalizzare la cosa.