Home Serie TV Raffaelle di Un posto al sole costretto a farlo: svelato il retroscena

Raffaelle di Un posto al sole costretto a farlo: svelato il retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:42

Raffaele di Un posto al sole ha rilasciato qualche dichiarazione dove ha svelato un retroscena che i fan non conoscevano. L’attore ha confessato come stanno le cose: ecco che cosa ha detto.

La soap opera di Rai 3 continua ad appassionare milioni di fan che ogni giorno, dal lunedì al venerdì, decidono di seguire le vicende dei personaggi che ruotano attorno a Palazzo Palladini. A svelare un retroscena in merito al suo ruolo è stato l’attore che interpreta il personaggio di Raffaele Giordano, un volto storico dello spettacolo.

un posto al sole
fonte foto: Ansa

Un posto al sole sta per raggiungere un traguardo importantissimo: 25 anni di messa in onda. Un quarto di secolo che gli attori festeggeranno il prossimo ottobre, celebrando così l’amore che i fan gli hanno dato in tutti questi anni. A rilasciare un’intervista dove ha parlato un po’ di tutto è stato Patrizio Rispo, l’attore che interpreta l’amato Raffaele Giordano, lo storico portiere di Palazzo Palladini.

Rispo ha rilasciato un’intervista al noto settimanale Oggi in cui ha parlato sia delle questioni professionali che private. Una giusta miscela è arrivata quando ha svelato le cose in comune che ha con Giordano. Poi ha confessato proprio un retroscena caratteriale e come il personaggio di Raffaele lo ha portato a fare alcune cose che non sono nel suo stile.

Un posto al sole, Patrizio Rispo parla di Raffaele: “Prima non ero così…”

È un bellissimo momento per la soap opera napoletana che lo scorso 29 luglio ha celebrato le 6000 puntate di Un posto al sole in cui il pubblico è venuto a conoscenza di alcuni dettagli. Per l’occasione Patrizio Rispo è stato intervistato dal settimanale nazionale e si è lasciato andare ad una lunga intervista dove ha parlato sia di sé stesso che del suo personaggio.

Dopo la confessione di Samuele Cavallo, arriva anche quella dell’attore napoletano. Ha ammesso che lui e Raffaele erano molto diversi all’inizio, ma le cose sono cambiate con il tempo. Rispo ha confessato che Giordano gli ha trasmesso il calore umano e la solarità, perché lui prima non era così, era meno espansivo. Ma poco alla volta è riuscito ad assorbire queste caratteristiche.

E poi ha rivelato che anche la moglie di Rispo gli rinfacciava ogni volta che Raffaele era più simpatico e carino e quindi non ha avuto scelta ed è stato costretto ad adeguarsi alle caratteristiche del personaggio, così da avere anche lui quelle sfumature che appartengono al portiere di Palazzo Palladini.

Patrizio ha poi confessato che tra lui e Raffaele c’è un’osmosi perfetta. Esattamente come Giordano, anche Rispo ama il giardinaggio e la cucina, passioni che portato all’interno dello spettacolo. Un altro hobby che ama è l’equitazione e per questo l’attore spera che prima o poi gli sceneggiatori decidano di trovare un posto anche per questo.