Home Televisione Ilary Blasi, dopo lo smacco la rivincita su Rai 1: il pubblico...

Ilary Blasi, dopo lo smacco la rivincita su Rai 1: il pubblico sceglie lei

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:58

Ilary Blasi si riprende la sua rivincita su Rai 1 dopo lo smacco che le avevano fatto. Il pubblico ha preso una posizione decisa ed ha scelto lei: ecco che cosa è successo.

La conduttrice è la donna dell’esteta. Dopo l’addio dal marito Francesco Totti l’attenzione mediatica si è riversata su di lei e l’ex calciatore della Roma. Tra le tante cose che non sono passate inosservata c’è stata anche la scelta della Rai di mandare in onda il documentario sul Pupone, una scelta che ha lasciato un po’ tutti stupiti, ma che adesso è arrivata la sua rivincita.

ilary blasi
fonte foto: Ansa

La cronaca rosa continua ad interessarsi a Ilary Blasi, così come a quello che ormai è il suo ex marito Francesco Totti. La conduttrice è sempre protagonista del gossip e di questo tam tam sulla separazione dall’ex numero 10 della Roma. Ma anche alla programmazione tv non è passato inosservato questo divorzio, anzi.

Molti hanno sottolineato come Rai 1 abbia deciso di mandare in onda per la prima volta in tv il docu-film Mi chiamo Francesco Totti e lo ha fatto in piena estate, anticipando la programmazione. Un vero smacco per Ilary che si è ritrovata in prima serata la storia dell’ex marito. Ma alla fine il pubblico ha scelto lei.

Risultato inaspettato per Rai 1: Ilary Blasi esce vincitrice

Il film su Francesco Totti, vincitore anche del David di Donatello, era previsto in prima serata su Rai 1. Ma la Rai non si è lasciata scappare il polverone mediatico del divorzio tra il campione e la conduttrice, tanto che ha deciso di anticipare la messa in onda di circa quattro mesi.

Il documentario di Alex Infascelli, infatti, era previsto per lanciare i mondiali in Qutar, in programma nel mese di dicembre, ma inaspettatamente è stato mandando in prima serata domenica 24 luglio. Un vero smacco per Ilary Blasi che si sta godendo il mare senza Totti. Ma quello che la Rai non si aspettava sono stati i risultati in merito agli ascolti tv.

Nonostante Mi chiamo Francesco Totti abbia vinto la serata, il pubblico attaccato alla tv era davvero pochino. Solo 1.840.000 di telespettatori sono stati catturati dallo spettacolo, uno share pari al 14.3%. Ascolti tv non clamorosi, anche se non sarebbero male considerando che è piena estate. Peccato che se si considerano con quelli di The Voice Senior che ha registrato il 17.7% di share la sera prima è un risultato poco soddisfacente.

Possiamo dire che il pubblico, questa volta, volente o nolente, si è schierato dalla parte di Ilary. Quello che è sicuro è che ormai l’opinione mediatica è concentrata su di loro, tanto che ancora c’è da definire chi lascerà la casa da sogno tra la Blasi e Totti.