Home Televisione Marco Liorni, in panchina dalla Rai? Ecco cosa cambia il prossimo autunno

Marco Liorni, in panchina dalla Rai? Ecco cosa cambia il prossimo autunno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43

Marco Liorni ha decido di annunciare a tutti le novità che lo riguardano da un punto di vista professionale. La notizia ha esaltato i fan: ecco di che cosa si tratta.

Il conduttore di Rai 1 è riuscito poco alla volta ad occupare un posto di rilievo all’interno della programmazione della rete. Lo ha fatto con umiltà e dedizione al lavoro, tanto che da diverse stagioni è un volto centrale dei palinsesti della rete ammiraglia. Attualmente lo stiamo vedendo in onda con il game show estivo. È proprio in questo periodo che ha decido di fare l’annuncio tanto atteso.

marco liorni
fonte foto: Ansa

Reazione a Catena è decisamente uno di quei programmi che si sono imposti all’interno della rete statale. Una game show partito in sordina e che ha conquistato il pubblico nel corso delle edizioni. A raccogliere il successo, negli ultimi anni c’è proprio Marco Liorni che, con la sua conduzione pacata, è riuscito ad entrare nelle case di milioni di italiani.

Proprio durante un’intervista rilasciata al settimanale Intimità, l’ex inviato del Grande Fratello ha confermato che il game show di Rai 1 è stato prolungato fino al 30 ottobre, una bella novità, oltre che una conferma importante per il conduttore. Ma non finisce qui. Liorni ha rivelato anche un altro progetto che lo vedrà interessato a partire sempre dal prossimo autunno.

Marco Liorni torna in autunno: novità e cambio di programmazione

Liorni è tornato al timone di Reazione a Catena confermandosi una macchina da guerra per quanto riguarda gli ascolti. Un format che si è trovato a vivere un grave lutto per via di una tragedia che ha colpito l’ex giovane campionessa. Come anticipato, nell’intervista il conduttore ha sottolineato come il quiz durerà fino a fine ottobre.

Nel corso della sua intervista, però, Liorni ha sottolineato che tornerà ancora una volta alla guida di Italia Sì!, il talk show che lo vede protagonista su Rai 1 il sabato pomeriggio. Il format tornerà in onda come previsto dal 17 settembre, ma che subirà delle modifiche per quanto riguarda il palinsesto, dove il conduttore ha rivelato che la trasmissione salterà per due puntate.

“Salteremo solo una o due puntate per via dei mondiali di calcio, poi ripartiremo fino a fine stagione”, ha detto Liorni nell’intervista, il conduttore che qualche tempo fa aveva confessato un aneddoto della sua vita. La Rai, infatti, da fine novembre a dicembre è impegnata nella programmazione del mondiali di calcio che avranno luogo in Quatar, anche se la nazionale italiana non sarà presente.

Proprio per questo diversi programma sono rimandati e subiranno delle modifiche per lasciare spazio alle partite tra le nazionali qualificate al campionato del mondo, agli speciali Rai e alle trasmissioni sportive.