Home Televisione Antonella Clerici “smascherata” dal collega: “È stata lei…”

Antonella Clerici “smascherata” dal collega: “È stata lei…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28

Antonella Clerici è stata smascherata proprio dal collega e amico. Dopo anni è stata svelata la verità: ecco che cosa ha detto e di che cosa si tratta.

Dopo il grande successo confermato nell’ultima stagione televisiva, la conduttrice adesso è lontana dalla tv e si sta godendo il relax in questa prima parte della stagione estiva. E proprio mentre lei è in ferie che un collega, impegnato nel palinsesto estivo di Rai 1, ha deciso di svelare un retroscena che la vede direttamente coinvolta.

antonella clerici
fonte foto: Ansa

Antonella Clerici è sempre protagonista anche in piena estate. La conduttrice, infatti, ha la capacità di attirare sempre grande attenzione su di lei, anche se non direttamente. Tornata negativa dopo essere risultata positiva al virus, la presentatrice può godersi ancora la bella stagione. Nel frattempo però Nicola Prudente, conosciuto al pubblico come Tinto, ha deciso di rivelare un piccolo aneddoto.

Il conduttore di Camper, fortunato format estivo che va in onda tutti le mattine su Rai 1, ha confessato nell’intervista rilasciata a Nuovo Tv che deve tantissimo ad Antonella, in quanto è stata proprio lei ad avere un intuito geniale e che gli ha permesso di svoltare da un punto di vista professionale. Andiamo a vedere nel dettaglio che cosa è successo e come sono andate le cose.

Tinto parla di Antonella Clerici: il conduttore confessa tutto

Tinto in questo periodo è protagonista del nuovo format estivo insieme a Roberta Morise che ha fatto un annuncio in diretta. Il conduttore durante l’intervista rilasciata al settimanale ha ammesso che deve molto ad Antonella Clerici per quanto concerne la sua carriera in tv, questo perché è stata lei stessa a lanciarlo in tv ai tempi de La Prova del Cuoco.

“È stata lei a volere me e Federico Quaranta in tv nel suo programma. – ha ammesso nell’intervista – Secondo lei ci completavamo: io più allegro, lui più serio”, ha aggiunto Tinto. Nelle sue parole c’è gratificazione ed anche tanta stima nei confronti della conduttrice di È sempre mezzogiorno, dove ha sottolineato quella sua capacità di entrare nelle case degli italiani con disinvoltura e quel sorriso immancabile.

Tinto ha poi confessato che il suo obiettivo è quello di tornare a lavorare un giorno proprio con Antonella e magari diventare “la sua versione maschile”, ma sempre rimanendo se stesso, come gli ha consigliato la Clerici. La conduttrice, infatti, gli ha dato parecchi consigli per riuscire a stare all’interno di un contenitore quotidiano.

Sicuramente l’esperienza a Camper è fondamentale per il suo futuro e per crescere a livello professionale, imparando sempre di più. Poi chissà, magari un giorno il suo desiderio verrà esaudito e tornerà a lavorare con Antonella, magari in un format nuovo.