Home Serie TV Scrocchiazeppi di Romanzo Criminale: ecco che fine ha fatto l’attore

Scrocchiazeppi di Romanzo Criminale: ecco che fine ha fatto l’attore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:31

In tantissimi si ricorderanno del personaggio di Lucio Fabiani, meglio conosciuto come Scrocchiazeppi, in Romanzo Criminale. Vediamo che fine ha fatto l’attore dopo la popolarità raggiunta con la serie tv.

La popolare serie tv tutta italiana è riuscita ad ottenere un grande successo, fin da quando ha fatto il suo esordio su Sky. Uno spettacolo che in poco tempo è riuscito ad appassionare farsi seguire dal pubblico per ben due stagioni. Nonostante sia passato più di un decennio dalla fine, molti fan si chiedono che fine abbiano fatto i personaggi, tra cui anche l’attore romano.

riccardo de filippis
fonte foto: Ansa

Sono stati in tantissimi che si sono fatti catturare dagli eventi raccontati dalla trasposizione televisiva dell’omonima pellicola di Michele Placido. Romanzo Criminale, infatti, è stato prima un film e poi una serie tv che è riuscita a raccontare, in forma più edulcorata, le vicende accadute negli anni ’70 per mano della Banda della Magliana.

Tantissimi sono gli attori che hanno avuto una risonanza mediatica e popolare importante. Tra loro ricordiamo Francesco Montanari, la cui vita privata e la storia con Andrea Delogu è finita spesso al centro del gossip. A rimandere un po’ in sordina c’è anche Riccardo De Filippis, attore che ha dato il volto a Scrocchiazeppi, soprannome di Lucio Fabiani. Vediamo che fine ha fatto dopo la fine della serie tv.

Riccardo De Filippis dopo Romanzo Criminale: eccolo oggi

Riccardo De Filippis è forse rimasto un passo indietro, in termini di popolarità, rispetto a colleghi come Vinicio Marchioni o lo stesso Montanari. Nonostante ciò, l’attore che ha iniziato ad ottenere un notorietà con I Cesaroni, ha proseguito a lavorare nel mondo della recitazione, prendendo parte a spettacoli di rilievo nazionale.

Tantissime sono le produzioni, tra cinema e televisione, a cui ha preso parte dopo la serie tv di Sky. Tuttavia, c’è da aggiungere che sono sempre stati ruoli minori, compreso quello nella quarta e quinta stagione di Squadra Antimafia su Canale 5. Un ruolo importante arriva solo otto anni dopo la fine di Romanzo Criminale.

È il 2018 quando viene scelto per dare il volto al protagonista della pellicola Rabbia furiosa – Er Canaro, un film ispirato ai fatti accaduti realmente del Canaro. Ma non finiscono qui i suoi progetti.

Proprio di recente, precisamente nel 2021, ha lavorato nella nota miniserie tv Alfredino – Una storia italiana, anche questa targata Sky. Ed anche in questo caso si è preso il compito di raccontare una storia vera, uno degli eventi più strazianti accaduti in Italia.

Sempre nel 2021 è uscito a prendere parte a due film, il primo e Morrison, che vede alla regia Federico Zampaglione. Mentre il secondo è Lovely Boy di Francesco Lettieri.