Home Televisione Barbara d’Urso, Mediaset la ridimensiona: la reazione inaspettata

Barbara d’Urso, Mediaset la ridimensiona: la reazione inaspettata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:42

Barbara d’Urso, Mediaset ridimensiona i suoi impegni televisivi ma lei non demorde e torna al suo “vecchio amore”.

La conduttrice e la sua carriera nell’azienda del Biscione sono state fortemente chiacchierate negli ultimi tempi. Ormai, però, è chiarissimo quello che accadrà per la prossima stagione.

barbara d'urso
foto Mediaset

Barbara sembrava “spacciata”, lavorativamente parlando, visto gli ascolti altalenanti del suo Pomeriggio Cinque, quest’anno, che spesso sono stati messi a dura prova da Matano e la sua Vita in diretta. Molto basso, invece, lo share medio del suo La Pupa e il Secchione show che ha ricevuto critiche pesanti e si è rivelato essere un flop a livello di telespettatori.

Questa situazione ha fatto pensare che la d’Urso potesse essere messa da parte, dopo tanti anni, da Mediaset per un rinnovamento dei palinsesti. A quanto pare, invece, “Carmelita” rimarrà in sella, anche se non troppo saldamente. Gli impegni di Barbara saranno limitati, a quanto pare, tanto che la donna ha deciso di “tradire” la tv tornando al suo primo amore: il teatro.

Barbara d’Urso torna a recitare in teatro: ecco perché

A quanto pare la conduttrice rimarrà a guidare il suo Pomeriggio Cinque, come annunciato da lei stessa più volte, anche durante l’ultima puntata del programma. Niente da fare per i suoi vecchi format, Live non è la d’Urso e Domenica Live che rimangono chiusi in soffitta anche l’anno prossimo. Pare sia incerto, invece, il futuro de La Pupa e il secchione show, che come abbiamo già accennato non ha entusiasmato a livello di ascolti.

La d’Urso sembra destinata a rimanere “ridimensionata” anche per la prossima stagione e forse, proprio per questo, ha deciso di cambiare le carte in tavola. La donna sembra proprio che tornerà ad uno dei suoi vecchi amori: la recitazione in teatro.

Molti non sanno che in passato Barbara ha recitato in varie opere; ha iniziato nel 1993 e la sua ultima rappresentazione risale al 2008 con Il letto ovale di John Chapman e Ray Cooney. Ora torna in scena nella primavera 2023 con Taxi a due piazze, spettacolo di Ray Cooney per la regia di Chiara Noschese.

Una bella novità per la d’Urso e tutti i suoi fan che non sono abituati a vederla in scena. Nella sua carriera ci sono state diverse fiction come La Dottoressa Giò e Orgoglio, ma anche qualche film al cinema. A 65 anni la donna non ha paura di rimettersi in gioco tornando a recitare un copione, pur mantenendo la sua presenza quotidiana in tv con Pomeriggio Cinque. D’altronde Carmelita è abituata a non farsi problemi e a non dare peso ai giudizi altrui, neanche degli hater che commentano le sue foto sensuali sui social.