Home Personaggi Carlo Conti non lo può dimenticare, l’incontro che lo ha cambiato

Carlo Conti non lo può dimenticare, l’incontro che lo ha cambiato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:41

Carlo Conti proprio non riesce a dimenticarlo, nel suo passato è avvenuto un incontro che lo ha cambiato per sempre: ecco le sue parole.

Si torna a parlare del conduttore di Rai Uno che in attesa delle nuove prime serate svela qualcosa che forse fino ad ora nessuno aveva saputo e che ha a che fare con un incontro che lui stesso ha fatto quando era ancora molto piccolo e che gli ha completamente cambiato la vita, lasciandogli un segno indelebile che ancora oggi si porta dietro.

“Ricordo la grande emozione, ero sempre stato un suo ammiratore” ha ammesso nella sua intervista per DiPiù Tv svelando un particolare che lo lega indissolubilmente ad un personaggio che il pubblico conosce davvero molto bene e che ancora oggi non smette di amare.

Stiamo parlando di Lucio Dalla il grande cantante e artista italiano, pare proprio che il conduttore toscano lo abbia conosciuto per la prima volta in una occasione particolare: ecco cosa ha detto.

Carlo Conti su Lucio Dalla: “A dieci anni mi ha folgorato”

Carlo Conti non smette mai di sorprendere e dopo la notizia legata al suo furto a Mediaset che ha causa non poche polemica, il conduttore torna a spiazzare tutti con una confessione che riguarda il suo rapporto speciale con Lucio Dalla.

“Avevo dieci anni, vedendolo sono rimasto letteralmente folgorato” ha confessato nella sua intervista per DiPiù Tv rivelando un particolare davvero inedito e ancora: “Da quando l’ho conosciuto l’ho invitato spesso nei miei programmi. La prima volta era il 2000 e conducevo Domenica In, ricordo ancora la grande emozione che ho provato quando me lo sono trovato di fronte. Ero sempre stato un suo ammiratore e avevo tutti i suoi dischi”.

Una forte emozione per lui che ha una sorellina segreta e che sempre nella sua intervista ha ammesso di avere mantenuto i rapporti con il cantautore bolognese sempre anche a telecamere spente fino al giorno della sua scomparsa e chissà se anche lui era a conoscenza della grande ammirazione che il conduttore nutriva per lui.

Sarà forse anche per questo che è per lui ancora più un onore essere il conduttore di Dallarenalucio, è questo il titolo dello spettacolo musicale che andrà in onda su Rai Uno in prima serata Venerdì prossimo, si tratta di un vero omaggio in diretta dall’Arena di Verona al grande cantautore scomparso molti anni fa ma che nessuno potrà mai dimenticare.