Home Musica Gianluca Ginoble come Damiano dei Maneskin: il cambiamento spiazza

Gianluca Ginoble come Damiano dei Maneskin: il cambiamento spiazza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55

Gianluca Ginoble come Damiano dei Maneskin? Sembra davvero non lasciare nessun dubbio il giovane cantante: ecco il suo cambiamento.

Sembra davvero incredibile anche solo da immaginare eppure i due cantanti italiani famosi in tutti il mondo da oggi oltre al loro successo sembrano avere anche altro in comune e la prova sta proprio nel grande cambiamento di uno dei membri del Volo che tutto il suo pubblico è abituato a vedere su palchi prestigiosi in giacca e cravatta. Eppure le cose sono cambiate.

Gianluca Ginoble
Ansa

“Odio le etichette. Il solo pensiero che qualsiasi definizione possa limitare il mio modo di essere mi soffoca ha scritto proprio nel suo ultimo post dove il giovane si è mostrato davvero molto diverso dal solito.

Un cambiamento davvero spiazzante per tutti che non si sarebbero mai potuto aspettare una cosa del genere, ma entriamo nel particolare che cosa lo avvicina al suo collega dei Maneskin?

Gianluca Ginoble come non lo avete mai visto: “Fedele alle mie identità”

Gianluca Ginoble che fino ad ora oltre al suo grande successo aveva la fama di essere un grande latin lover, oggi ha davvero spizzato tutto il suo pubblico catturando l’attenzione anche se in modo decisamente diverso dal solito.

Nel suo ultimo scatto pubblicato su Instagram ha mostrato un lato di se che forse non tutti conoscevano e che lo avvicina molto al collega Damiano David, cantante del Maneskin, entrambi infatti mostrano senza problemi tutti i loro stati d’animo anche nel modo di vestire.

Mi piace l’idea di vestire i miei stati d’animo, di esprimermi sempre senza paura, piuttosto con orgoglio e un pizzico di vanità” ha scritto nella didascalia del post e ancora: “Rimanendo fedele a tutte le sfumature di identità che convivono dentro di me”. Davvero un messaggio importante il suo che forse non tutti riescono a cogliere nel modo giusto ma che vale la pena di essere reso noto e chissà che questo suo nuovo look non sia davvero quello giusto per il tenore del terzetto italiano più famoso al mondo.

Insomma sicuramente un punto in comune con il leader dei Maneskin, da sempre famoso per il suo modo di vestire fuori dagli schemi ma sempre fedele al suo modo di essere e al suo pensiero e stile di vista che non tradisce davvero mai nemmeno quando si tratta di calcare palchi internazionali.

foto Instagram