Home Cinema Lutto nel cinema, aveva solo 60 anni: fan disperati

Lutto nel cinema, aveva solo 60 anni: fan disperati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

È morto dopo una lunga malattia uno degli attori più popolari. Un evento tragico che ha colpito il mondo del cinema e della tv. Ecco di chi si tratta.

Il mondo della recitazione piange uno dei protagonisti che negli ultimi anni si sono distinti nel panorama televisivo e cinematografico. Si tratta di un volto molto amato dal pubblico e dai fan di Criminal Minds. La notizia del decesso ha fatto il giro del mondo in poco tempo, dove in molti si sono riversati sui social per manifestare il proprio cordoglio ed il rammarico della scomparsa.

lutto cinema
fonte foto: AdobeStock

Il panorama cinematografico e televisivo piange la morte di John Zderko. L’attore ha perso la sua battaglia contro il cancro che gli era stato diagnosticato qualche tempo fa. Era conosciuto al grande pubblico per essere stato uno dei volti di Criminal Minds. È scomparso all’età di 60 anni in seguito proprio alle complicazioni dovute alla malattia.

Ad annunciare la morte dell’attore è stato il suo amico e collega Charlie Koontz, anche lui attore. Ha condiviso la notizia sui social network dopo averla comunicata al portale americano Hollywood Reporter nella giornata di giovedì 26 maggio 2022. Ha twittato: “Un grande amico e un attore eccellente se ne sono andati troppo presto”.

Morto John Zderko, l’attore di Criminal Minds: ecco chi era

La morte dell’attore ha sicuramente suscitato grande amarezza e tristezza da parte dei fan delle serie tv. In merito a John Zderko sappiamo che è cresciuto in Ohio, Colorado e New Jersey. Per quanto riguarda la sua formazione scolastica, ha frequentato la Park Ridge High School ed ha giocato nella squadra di basket con James Gandolfini.

Si è laureato alla UC Irvine ed ha iniziato a studiare e prendere lezioni di recitazione alla UCLA. È proprio qui che capisce che il cinema è la sua strada. L’attore ha iniziato a recitare a Santa Monica, nella parte occidentale di Broadway, dopo aver lasciato il suo lavoro a tempo pieno per dedicarsi completamente alla recitazione.

John Zderko ha fatto la sua prima apparizione sullo schermo nel 2005, quando ha preso parte in diversi spettacoli come 9-1-1: Lone Star, Dirty John e The Player. L’interprete americano ha anche recitato nella popolare serie tv The Mentalist. I suoi ruoli più recenti sono stati in Breaking di Bleeker Street, che ha debuttato al Sundance Film Festival, e in Bosch: Legacy.

Per quanto riguarda la sua vita privata, non abbiamo informazioni in merito. Non sappiamo se aveva una compagna. Quello che è sicuro è che John ha lasciato sua sorella Karen ed i suoi amati nipoti Jason e Jeff.