Home Serie TV Raoul Bova, quel retroscena su Terence Hill mai svelato prima

Raoul Bova, quel retroscena su Terence Hill mai svelato prima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Raoul Bova è il nuovo protagonista di Don Matteo e in attesa di scoprire la sua storia, l’attore ha rivelato un retroscena su Terence Hill davvero incredibile.

Dalla scorsa settimana è diventato il protagonista della famosa fiction di Rai Uno che senza non pochi drammi ha dovuto dire addio a Terence Hill, il successo della serie è rimasto assicurato e sono davvero tanti i telespettatori che non vedono l’ora di scoprire come andrà avanti. A sorprendere però nelle ultime ore è stato proprio l’attore di origini calabresi che ha svelato un retroscena sul suo predecessore mai detto prima.

terrence hill raoul bova

Prima però di scoprire di che cosa si tratta, pare proprio che l’arrivo del suo alter ego Don Massimo non avrà vita facile almeno all’inizio del suo percorso, di certo ci saranno tantissimi colpi di scena.

“Lui mi ha detto di essere me stesso” ha rivelato nella sua intervista a Oggi è un altro giorno parlando appunto di Terence Hill che ha lasciato il posto nella serie tv dopo venti anni di grande successo.

Raoul Bova su Terence Hill: “Volevo avere il suo assenso”

Raoul Bova torna al centro dell’attenzione di tutto il suo pubblico ma questa volta non per qualcosa che riguarda il suo passato dimagrimento che tutti hanno notato ma per il nuovo ruolo nella fiction Don Matteo in cui ha sostituito proprio Terence Hill.

Ho voluto incontrarlo perché per me era importante guardarlo negli occhi ed avere un suo assenso” ha svelato nella sua intervista con Serena Bortone e ancora: “Terence è stato l’anello portante di questa serie e volevo sapere da lui cosa fare, come approcciarmi alla gente e come approcciarmi a lui. Lui mi ha detto di essere me stesso”.

Insomma davvero un retroscena importante per l’attore che ha con grande meraviglia scoperto di avere un gemello famoso, e che forse se non avesse avuto il via libera dello stesso Terence Hill ci avrebbe pensato più di una volta nell’accettare il ruolo di Don Massimo che dalla scorsa settimana è diventato il nuovo prete della citta di Spoleto.

Detto questo, il successo della fiction rimane davvero indiscusso, gli ascolti hanno sorpreso anche lo stesso nuovo protagonista che sempre nella sua intervista ha chiosato “Non mi aspettavo questi ascolti, ma ero contento quando ho visto che la gente ha apprezzato e l’ha seguito”. E chissà che cosa ci aspetta nel futuro delle puntate: certamente il pubblico non avrà tempo di annoiarsi.