Home Televisione Natasha Stefanenko, la confessione su Pechino Express: “Durante il programma…”

Natasha Stefanenko, la confessione su Pechino Express: “Durante il programma…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43

Natasha Stefanenko è stata protagonista di Pechino Express. Ora ha svelato delle interessanti curiosità. Anche se alcune potrebbero davvero spiazzare.

Fin dalla sua prima edizione, Pechino Express ha convinto tutti. Quanto realizzato e portato ai telespettatori è un’esperienza davvero unica. Avventura che vivono prima i concorrenti e poi i telespettatori. Per questo motivo la curiosità è davvero tanto alta quando si parla di questo programma.

Natasha Stefanenko
Ansa Foto

Nell’ultima edizione tra i concorrenti c’è stata Natasha Stefanenko. L’attrice ha partecipato al programma insieme a sua figlia Sasha Sabbioni. Loro due si sono ben distinte riuscendo ad arrivare in semifinale. Segno di come l’avventura sia stata goduta praticamente fino in fondo.

Anche in quella occasione, la Stefanenko ha dimostrato un grande legame con sua figlia. Qualche tempo fa, la stessa Natasha Stefanenko ha svelato il dolore per la figlia Sasha. Segno di come abbia un certo legame con i suoi affezionati. In questo caso, la nota attrice ha voluto svelare delle piccole curiosità su Pechino Express. Due argomenti hanno attirato una decisa attenzione.

Natasha Stefanenko, confessioni su cameramen e famiglie locali: ecco come stanno le cose

Pechino Express ha sempre attirato tante curiosità. Per questo motivo, Natasha Stefanenko ha voluto svelare alcune aspetti del programma ai propri fan. L’attrice, infatti, ha atteso le domande da parte degli affezionati e si è lasciata andare a delle risposte davvero molto interessanti. Due argomenti su tutti hanno sorpreso particolarmente: uno riguarda i cameramen mentre il secondo sul rimborso per le famiglie locali.

La prima domanda riguarda il fatto delle sensazioni che si provano con un cameramen sempre dietro. E, inoltre, se si fa amicizia con loro. La Stefanenko ha sottolineato che, a lungo andare, ci si fa l’abitudine. Quasi lo si vede come un compagno di squadra. Loro, però, sono praticamente obbligati a non parlare troppo con i concorrenti. Per evitare, svela l’attrice, che ci si affezioni troppo. I cameramen sono disposti ad un pesante sforzo, ed è per questo che la Stefanenko li considera come eroi. Nonostante siano, nel corso del tempo cambiati, l’attrice svela che con alcuni di loro è nata una bella amicizia.

I cameramen, inoltre, erano sempre con loro. Sia durante il viaggio sia durante la ricerca di un alloggio. Una volta trovato, loro cercavano una stanza in un hotel lì vicino. Così che le concorrenti potessero rilassarsi durante la notte.

La seconda curiosità che una fan ha chiesto è quella sul possibile rimborso da parte della produzione alle famiglie. La Stefanenko ha seccamente smentito questa cosa. L’attrice ha svelato che le famiglie che ospitavano non venivano pagate e neanche contattate prima. La loro disponibilità, quindi, è stata del tutto spontanea ed è per questo che Natasha Stefanenko definisce la cosa come commovente. A maggior ragione, se si considera che per loro erano delle totali sconosciute.

Insomma, queste piccole curiosità avranno fatto certamente piacere ai fan dell’attrice e del programma. Quanto svelato fa capire come Pechino Express sia un’avventura a tutto tondo e senza che ci siano aiuti esterni. E, sia i cameramen che le famiglie, fanno parte di un successo davvero incredibile.