Home Musica Laura Pausini esce allo scoperto: la malattia l’ha devastata

Laura Pausini esce allo scoperto: la malattia l’ha devastata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:33

Laura Pausini ha parlato di un momento complicato della sua vita. La malattia ha messo a rischio seriamente la sua carriera nel mondo della musica. Ecco che cosa è successo e come sta oggi.

È senza dubbio una delle artiste italiane più amate e seguite in tutto il mondo. Una carriera stellare coronata da importanti successi che l’hanno resa una delle cantanti più premiate della nostra storia musicale. Ma non sempre ha avuto periodi felici. La cantante ha confessato il suo momento più difficile, una situazione complicata che l’ha portata a mettere a rischio la sua carriera.

laura pausini

Laura Pausini ha bisogno di pochissime presentazioni, la sua fama e la sua carriera la precedono anzitempo. Una personalità forte ed un carattere autentico che l’hanno portata a conquistare il mondo, diventando una star internazionale. Ma purtroppo anche lei ha dovuto affrontare un momento complicato nella sua vita piena di soddisfazioni e di amore.

La cantante ha confessato un periodo delicato che ha dovuto affrontare proprio recentemente. La Pausini ha vissuto momenti difficili proprio durante il lockdown a causa dell’emergenza sanitaria legata al covid.

Una situazione che l’ha riportata a qualche anno fa, quando è stata ferma per quattro mesi, tanto da mettere a rischio la sua carriera. Vediamo che cosa le è successo e come sta oggi a distanza di diverso tempo tempo.

Laura Pausini malattia: “Quattro mesi terribili”

Esattamente come moltissime persone in tutto il mondo, anche Laura Pausini, che ha iniziato la sua carriera grazie a papà Fabrizio come si vede nel video inedito, ha vissuto un bruttissimo momento durante il lockdown. Una situazione precaria e difficile che l’ha portata a pensare ad uno degli episodio più terribili che ha dovuto passare.

La cantante ha raccontato in un’intervista a radio DeeJay che in passato ha perso la voce per quattro mesi a causa di una malattia che non ha specificato. Un terribile momento che l’ha segnata per tutta la vita. “Questa esperienza mi ha traumatizzata. – ha confessato – Sono stati quattro mesi terribili che mi hanno segnata”.

Ad aiutarla a risalire la china ci ha pensato Pippo Baudo, l’uomo che l’ha scelta in quel fatidico Sanremo del 1993 dove vinse con La solitudine nella categoria “Nuove Proposte”. Proprio il conduttore, che l’ha sempre tenuta sotto la sua ala protettrice, si è preso cura di lei e l’ha portata in Austria. Piano piano Laura è riuscita a tornare in forma e cantare su tutti i palchi più importanti al mondo.

Oggi l’artista di Solarolo sta benissimo e vive la sua vita nel migliore dei modi. Non solo la sua carriera va a gonfie vele, ma anche la sua vita privata va alla grande. Al suo fianco c’è il compagno Paolo Carta, conosciuto grazie a Simona Ventura, con cui è diventata mamma di Paola per la prima volta.