Home Cinema Luisa Ranieri abbaglia tutti: è lei la nostra “diva di Hollywood”

Luisa Ranieri abbaglia tutti: è lei la nostra “diva di Hollywood”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:27

Luisa Ranieri ha lasciato tutti a bocca aperta nella notte degli Oscar 2022. Seppur non ha vinto la statuetta, l’attrice ha conquistato il red carpet.

L’attrice napoletana è stata una delle protagoniste più attese, almeno per quanto riguarda gli italiani, nella notte più lunga dell’anno. L’artista ha sfilato sul tappeto rosso accanto a Paolo Sorrentino per la candidatura di È stata la mano di Dio, film candidato agli Academy Awards.

Luisa Ranieri
fonte foto: Ansa

In 94 anni di Premi Oscar abbiamo visto tantissime star hollywoodiane sfilare sul tappeto rosso, alcune di loro non hanno mai vinto, altre invece si sono accaparrate la statuetta più di una volta. Tra coloro che sono state celebrate durante l’ultima cerimonia è stata senza dubbio Luisa Ranieri. L’attrice ha conquistato tutti con il suo fascino mediterraneo.

Seppur Paolo Sorrentino non è riuscito a fare il bis con È stata la mano di Dio, dopo aver vinto la statuetta con La Grande Bellezza, a splendere sul red carpet è stata l’attrice della pellicola. La Ranieri infatti ha preso tantissimi complimenti e ha catturato l’attenzione su di se da parte del pubblico social che ha seguito la passerella e la cerimonia.

Luisa Ranieri agli Oscar 2022: l’attrice conquista tutti

Come abbiamo detto, purtroppo Sorrentino non è riuscito a trionfare per la seconda volta agli Academy Awards, lasciando il posto al film giapponese Drive my car. Tuttavia, in qualche modo, l’Italia ha vinto grande a Luisa Ranieri. L’attrice, che ha lasciato il marito Luca Zingaretti a casa ed è volata a Los Angeles, si è mostrata elegante e seducente.

“Luisa Ranieri non ha niente da invidiare alle grandi star di Hollywood. Né per talento né per bellezza”, ha scritto un utente su Twitter postando una foto dell’attrice durante la sfilata sul red carpet, dove si è mostrata in grande forma e con un trucco semplice, per evidenziare tutta la sua bellezza naturale.

L’artista ha sfilato con un abito rosso accanto al regista Paolo Sorrentino e all’attore protagonista del film Filippo Scotti, tutti loro indossavano un nastro blu posizionato sulla spalla, dove c’era scritto: “Sono con i rifugiati ucraini”, sostenendo appunto il popolo che in queste settimane sta subendo l’aggressione russa.

Luisa, grazie alla sua interpretazione nella pellicola candidata all’Oscar di Sorrentino, ha mostrato tutto il suo talento e tutte le sue qualità, riuscendo a farsi notare anche in America. Un’attrice in grado di cimentarsi in vari ruoli senza sfigurare e risultare sempre credibile, oltre che sottolineare la sua bellezza. Chissà se per lei adesso arriverà anche una proposta per qualche produzione hollywoodina, se così fosse non ci stupiremo di certo.

Luisa Ranieri