Home Personaggi Che fine ha fatto Alessia Merz? Un cambiamento radicale

Che fine ha fatto Alessia Merz? Un cambiamento radicale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:09

Che fine ha fatto Alessia Merz? Questa è senza alcun dubbio una domanda che, chi è cresciuto negli anni 90′ non può non farsi.

Alessia Merz è stata una delle showgirl simbolo e icona degli anni ’90. Chi è cresciuto in quegli anni non ha infatti potuto non ammirarla e apprezzarla per la sua bellezza, la sua eleganza e la sua femminilità. Insomma, la ragazza si è senza alcun dubbio fatta conoscere e amare dal pubblico da casa.

alessia merz

Ora però è ormai da tempo lontana dal mondo dello spettacolo e della televisione. Ed ecco che la domanda non può che essere solo e soltanto una e sorgere spontanea: ma  che fine ha fatto? In realtà, dietro questa sua assenza, c’è una sua decisione e una sua scelta, che merita di essere analizzata e spiegata nel dettaglio. C’è da fare i conti con la curiosità di molti suoi fan, che si domandano quale sia il suo presente.

Alessia Merz, età e vita privata

  • Nome e cognome: Alessia Merz
  • Data di nascita: 24 settembre 1974
  • Luogo di nascita: Trento
  • Peso: circa 55 kg
  • Altezza: 166 cm

La soubrette ha sempre fatto parlar di sé per molti flirt che gli sono stati affibbiati. In realtà Alessia è stata a lungo legata sentimentalmente al calciatore Giampiero Maini, con cui però le cose non sono andate per il meglio. Ed ecco che, nel 2005, dopo solo un anno di fidanzamento, si è sposata con il calciatore Fabio Bazzani, con il quale ha avuto due figli, ossia Niccolò, nato nel 2006, e Martina, nata nel 2008. Tra l’altra quest’ultima è comparsa in un noto spot pubblicitario nel 2021. Insomma, tra di loro è stato un vero e proprio colpo di fulmine e ora va tutto a gonfie vele.

La sua carriera

Dopo aver terminato la maturità al Liceo Classico, ha mosso i primi passi nel mondo della moda, lavorando per stilisti di rilievo. Poi è riuscita a farsi notare e conoscere anche attraverso qualche spot pubblicitario. La svolta per lei però è arrivata quando ha deciso di presentarsi negli studi romani di Mediaset e fare il provino per Non è la Rai, trasmissione ideata da Gianni Boncompagni e che ha segnato un’intera epoca. Alessia Merz è riuscita a entrare nel cast accanto alla padrona di casa Ambra Angiolini, guadagnandosi un posto di assoluto rilievo.

La partecipazione al format ha dato lo slancio decisivo alla sua carriera. Infatti, nella stagione 1995/1996, è diventata la velina di Striscia La Notizia. Ed, essendo una delle prime, ha lanciato il culto di una figura diventata storica. La showgirl è rimasta una presenza fissa sul piccolo schermo per parecchi anni ,anche grazie al suo ruolo di inviata in Quelli che il calcio... . Nel 1998 però ha iniziato a farsi valere anche come conduttrice, visto che ha condotto, in compagnia di Max Pezzali, Sanremo Famosi.

Gli ultimi anni

Alessia Merz ha avuto anche qualche piccolo ruolo al cinema, recitando nel film della storica band gli 883 JollyBlu e in Vacanze sulla neve di Mariano Laurenti. Nel mondo Mediaset  è poi tornata in voga a cavallo del 2000 grazie a due trasmissioni: Meteore, presentato con Giorgio Mastrota e Gene Gnocchi, e Candid Angels, guidato con Samantha De Grenet e Filippa Lagerback. Ed è proprio nel 2000 che ha realizzato, in un certo senso, il sogno di tutti  gli italiani, posando per un calendario. Ormai ha raggiunto l’apice, ma nel 2004 è tornata in auge, partecipando a L’Isola dei Famosi. Ed è stata questa l’ultima vera tappa della sua carriera televisiva.

Alessia Merz, cosa fa oggi

Come detto, la Merz è sparita da ormai qualche anno dal mondo della tv e dello spettacolo. Il tutto però è stato frutto di una sua decisione, visto che ha scelto di fare la mamma a tempo pieno e di dedicarsi interamente alla sia famiglia. “Faccio la mamma e la moglie. Niccolò e Martina sono cresciuti, ma quando hai due bimbi piccoli da accudire, se te ne vuoi occupare, ti rimane poco tempo. La mia è una scelta. Sono felice di quello che ho e non mi manca niente”, ha raccontato l’ormai ex showgirl ai microfoni del magazine Nuovo.