Home Televisione Perché Flavio Insinna parla così velocemente? Il motivo è assurdo

Perché Flavio Insinna parla così velocemente? Il motivo è assurdo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:49

In molti si chiedono come mai Flavio Insinna parla così velocemente. Proviamo a capire qual è il motivo e il segreto del conduttore e attore tv.

Una delle particolarità del conduttore è senza dubbio il suo modo di parlare veloce. Una qualità che hanno pochissimi e che in pochissimi possono vantare all’interno del mondo dello spettacolo. Scopriamo qual è il motivo per cui ha questa caratteristica.

Flavio Insinna
fonte foto: Ansa

Flavio Insinna è senza dubbio uno dei nomi più popolari all’interno della televisione italiana. In questi anni lo abbiamo imparato ad amare in diversi ruoli, sia in quello del capitano Anceschi nella serie tv Don Matteo e sia quella come conduttore di varie trasmissioni televisive. È proprio in questo ruolo che è riuscito a farsi conoscere maggiormente dai telespettatori.

Se quando era solo un attore il pubblico aveva poche informazioni in merito a lui, adesso sappiamo più cose. Esattamente come con i suoi colleghi, anche su di lui c’è una grande attenzione mediatica. Dove le persone inevitabilmente voglio scoprire qualche aneddoto e qualche curiosità su di lui che non sanno.

Tra le particolarità che lo contraddistinguono dagli altri c’è senza dubbio il suo modo di parlare veloce. Una caratteristica che abbiamo avuto modo di conoscerla solo quando ha deciso di buttarsi sulla conduzione. Scopriamo qualcosa in più su questa peculiarità.

Flavio Insinna, come fa a parlare così veloce?

Non sappiamo il motivo esatto per cui Insinna parla così veloce, probabilmente potrebbe derivare dai suoi studi passati al “Laboratorio di esercitazioni sceniche” sotto l’ala protettrice di Gigi Proietti a Roma. Un’esperienza che potrebbe avergli dato questa caratteristica che si è portato dietro negli anni, fino a quando è sbarcato in televisione.

Ovviamente non si tratta di un disturbo che potrebbe generare una difficoltà di comunicazione, ma una vera e propria impronta distintiva che lo fanno essere riconoscibile. Anche se spesso non è esente da critiche. Come riporta il magazine Caffeina, in questi anni Insinna è stato criticato per essere eccessivamente logorroico e perdersi troppo in chiacchiere.

Insinna come Paolo Bonolis, ma il record è suo

Nonostante Flavio Insinna abbia questa capacità, siamo ancora lontani dal record di Paolo Bonolis che parla più velocemente di tutti. Un riconoscimento arrivato anche dal Guinnes dei Primati, aggiudicandosi il primato di con il numero di 332 parole dette in un minuto.

Per il conduttore di Avanti un altro, che nemmeno a farlo apposta è in competizione tutti i giorni con il game show L’Eredità condotto da Insinna, è stato un vero colpo di scena per quanto riguarda la sua vita. In quanto da molto giovane era balbuziente, fino ad arrivare a rompere il muro del record.