Home Televisione Steve La Chance perché ha lasciato Amici?

Steve La Chance perché ha lasciato Amici?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Steve La Chance era uno dei professori di danza storici della scuola di Amici. Da diverse stagioni però il pubblico ha dovuto fare a meno della sua presenza. Ecco i motivi che hanno portato alla rottura.

L’ex ballerino ed insegnante statunitense ha ricoperto il ruolo di professore di ballo del talent show per ben otto stagioni. Questo fino alla sua definitiva esclusione dal programma di Maria De Filippi. Una decisione che ha destato grande scalpore tra il pubblico.

Steve La Chance

La scuola di Amici è stata una fonte di popolarità e un vero e proprio trampolino di lancio per moltissimi ragazzi che sognavano di fare il cantante o il ballerino. Tantissimi sono i nomi che sono riusciti a realizzare il proprio sogno, tra tutti citiamo Emma Marrone e Elena D’Amario che, ognuna nella propria arte, sono riuscite a mostrare al pubblico il loro incredibile talento.

Ma non solo gli allievi si sono messi in luce. Il talent show di Canale 5 è stata fonte di visibilità anche per moltissimi insegnanti che sono passati nella scuola. Tra tutti è impossibile non ricordare Steve La Chance, volto storico del programma condotto da Maria De Filippi.

Il professore era molto amato dal pubblico soprattutto per la sua grande professionalità. La stessa D’Amario, che ha girato il mondo ed oggi è una ballerina professionista del talent, è stata voluta da lui nella scuola. Nonostante il grande apprezzamento dei telespettatori nei confronti dell’ex ballerino e coreografo, ad un certo punto La Chance ha salutato la trasmissione definitivamente, lasciando tutti a bocca aperta. Vediamo i motivi che hanno portato a questa rottura.

Karima Ammar, la ricordate agli esordi ad Amici? Oggi completamente diversa

Steve La Chance oggi: cosa fa il coreografo dopo Amici

Dopo il ritorno di Garrison Rochelle come giudice e “rivale” di Alessandra Celentano, in molti sperano di rivedere nella trasmissione anche Steve La Chance, tra l’altro grande amico del coreografo, oltre che collega. La sua presenza nel talent show era stata chiesta a gran voce da Maria De Filippi.

Il “sì” di Steve è arrivato subito e dal 2002 si è seduto dietro la cattedra di danza moderna e jazz, la categoria di riferimento. La sua esperienza nel programma si è conclusa nel 2010. I motivi che lo hanno portato ad andare via dal talent è per via del cambiamento che stava avvenendo nella scuola.

Pare infatti che Steve non sia riuscito a passare sopra il fatto che gli allievi della scuola pensassero troppo a discutere tra di loro e con gli insegnanti piuttosto che studiare e dedicarsi alla danza. Un altro criterio che lo ha portato ad andare via era il fatto che spesso e volentieri venivano presi ragazzi che erano già formati, dei semi-professionisti o addirittura già professionisti.

All’inizio Amici era infatti una scuola vera e propria, dove arrivavano ragazzi con talento ma che dovevano essere formati. Negli anni questo aspetto si è modificato ed entrano allievi già preparati e con una certa esperienza alle spalle. Questo per Steve è stato inaccettabile, in quanto non aveva materiale su cui lavorare.

Da Amici al Grande Fratello Vip: ve lo ricordate nella scuola?

Questa serie di ragioni ha portato il coreografo e insegnante a lasciare definitivamente il programma. Oggi, dopo l’esperienza nel talent, continua a lavorare come maestro di danza modern e jazz grazie alla scuola La Chance Ballet che ha aperto nel 2008 a Roma. D’altronde non poteva fare a meno della danza, visto che ha occupato gran parte della sua vita.