Home Musica Lutto nel mondo della musica, uccisa dal compagno: aveva 55 anni

Lutto nel mondo della musica, uccisa dal compagno: aveva 55 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:14

Lutto nel mondo della musica, la donna è stata uccisa e trasportata nel bagagliaio. Il corpo trovato dalla polizia. È giallo: cosa è successo

lutto

Lutto nel mondo della musica. È morta Angela Kukawski, 55 anni, celebre manager di molti artisti rapper. La polizia ha trovato il suo corpo, dopo una pervenuta segnalazione di scomparsa, dichiarata il giorno precedente, ovvero il 22 dicembre.

L’Hollywood Repoter ha fornito una prima ricostruzione. Stando a quanto si legge, l’assassino potrebbe essere Jason Baker, il compagno della manager. È lui il principale indiziato, secondo gli inquirenti. Avrebbe assassinato la vittima nella sua casa di Sherman Oaks per poi trasportare il corpo in automobile fino a Simi Valley, dove ha abbandonato la macchina.

Lutto nel mondo della musica: il rapper è stato freddato a colpi di pistola

Angela Kukawski morta: lutto nella musica, è stata uccisa

Si sono detti rattristati e affranti, i colleghi di Angela Kukawski, secondo le parole di Todd Bozick che ha parlato a nome della Boulevard Management, l’azienda in cui la manager aveva lavorato e in cui la ricordano come una persona meravigliosa e che mancherà molto a tutti quanti.

Tutti la conoscevano come Angie. È stata la manager di nomi illustri nel mondo della musica, in particolare nel panorama dell’hip-hop: Kanye West, Niki Minaj, Offset e molti altri. Tutti la ricordano per essere stata la migliore. Era madre di cinque figli. Conosciutissima e piuttosto popolare nel suo settore di lavoro, era esperta nei servizi di contabilità, gestione finanziaria, pianificazione patrimoniale e pensionistica dei personaggi dello showbiz e anche dello sport.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Lutto nel mondo della musica: morta la leggenda dell’R&B

In molti la amavano e in queste ore l’hanno ricordata per essere stata una persona straordinaria. La famiglia Kardashian e Jenner hanno detto che Angie era davvero la migliore. In una dichiarazione rilasciata a ABC7 hanno detto che la manager si è presa cura di ognuno di loro, facendo accadere cose che erano impossibili. Mancherà molto anche a loro e hanno, così, inviato le loro condoglianze alla famiglia e ai suoi cari in un momento veramente drammatico.