Home Musica New Trolls, che fine hanno fatto? Un passato glorioso

New Trolls, che fine hanno fatto? Un passato glorioso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:41

Che fine hanno fatto i New Trolls? Tutta la verità e tutta la storia su una delle band più importanti della musica italiana.

new trolls
New Trolls (Fonte Foto: Instagram)

Quella carezza della sera. Basterebbe anche solo e soltanto questa canzone per capire l’importanza e il grande successo che hanno raggiunto i New Trolls. D’altronde si sta parlando di uno dei gruppi che hanno a dir poco fatto la storia del rock progressivo italiano. Un genere che ha sicuramente svariate particolari e che si basa su arrangiamenti di un certo tipo e soprattutto molto sofisticati e virtuosi.

Per capire però qual è stata la storia di questa band e qual è il presente dei suoi componenti occorre fare un vero e proprio tuffo nel passato, Gli aneddoti da raccontare sono davvero tantissimi. E, mai come in questo caso, è davvero giusto entrare nel dettaglio e nello specifico. Perché la curiosità, dei fan e non solo, non può non essere tantissima.

New Trolls, dal grande successo allo scioglimento: tutta la loro storia

Il loro periodo di maggior successo è stato negli anni ’70. Non a caso la loro formazione è data 1967. Vittorio De Scalzi (voce e chitarra), Nico Di Palo (voce e chitarra), Giorgio D’Adamo (basso), Mauro Chiarugi (tastiera) e Gianni Belleno (batteria e cori): questi sono i nomi di coloro che, dopo tanti cambiamenti, hanno composto il gruppo negli anni di maggiore splendore. Basta un anno ai New Trolls per conquistare tutti. Infatti il singolo Visioni/ Io ti fermerò ha toccato quota 200mila copie vendute. E l’anno dopo ecco l’esordio al Festival di Sanremo, dove hanno presentato il brano Io che ho te.

L’anno più importante per loro è stato il 1971, con l’album Concerto grosso, che trae ispirazione anche dalla musica barocca. Dopo alcune vicissitudini e qualche impegno paralleli e l’ingresso del chitarrista Ricky Belloni, ecco Quella carezza della sera, il loro più grande successo. Correva l’anno 1978. Gli anni ’80 sono segnati dalla svolta dance, ma anche dalla vittoria del premio della critica a Sanremo ’85 con Faccia di cane.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Che fine hanno fatto le Lollipop? Erano le “Spice girls” italiane, eccole oggi

Il resto è leggenda. Dopo l’abbandono di Richy Belloni, i New Trolls infatti si sono sciolti ufficialmente dopo la pubblicazione di Alianti liberi, nel 1997. Non sono mancate esibizioni, brani, ma anche beghe legali e cambi nome. Per i loro fan però i New Trolls non moriranno mai.