Home Musica Che fine hanno fatto le Lollipop? Erano le “Spice girls” italiane, eccole...

Che fine hanno fatto le Lollipop? Erano le “Spice girls” italiane, eccole oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:17

Che fine hanno fatto le Lollipop? Il loro singolo è stato uno dei tormentoni dei primi anni 2000: ecco cosa fanno oggi.

lollipop
Lollipop (Mediaset Play)

Le Lollipop, che fine hanno fatto? Le chiamavano le “Spice Girls” italiane e si erano formate grazie ad un reality: ecco oggi che cosa fanno.

In molti si ricorderanno delle cinque ragazze che erano riuscite a vincere il celebre programma Popstars, andato in onda nel 2001 su Italia 1 e condotto da Andrea Bossari. Si è trattato di un grandissimo successo e sono molte le ragazze che hanno provato a partecipare per riuscire a far parte della nuova girl band di tendenza.

Ci sono riuscite le “Lollipop”: Marta Falcone, Dominique Fidanza, Marcella Ovani, Veronica Rubino e Roberta Ruiu. Le cinque sono state abbinate direttamente nel programma e hanno esordito sulla scena musicale con il singolo “Down down down”, che è diventato un vero e proprio cult della musica pop dei primi anni 2000. Cosa ne è stato poi del gruppo?

Lollipop, che fine hanno fatto oggi? Strade diverse

Il gruppo ha riscosso un successo straordinario con il suo “Popstars”, il primo album, accompagnato da un mini tour. Successivamente partecipano al Festival di Sanremo nella categoria “Campioni” con il brano Batte Forte che, però, non ottiene grandi risultati.

Inizia così il declino musicale delle Lollipop e anche i primi dissapori interni al gruppo e con la casa discografica. La Warner, infatti, fa uscire il terzo album delle ragazze, Together, ma senza alcuna promozione o pubblicità di accompagnamento, sciogliendo poi il contratto con loro.

Questi insuccessi portano allo scioglimento del gruppo già nel 2004 e le Lollipop prendono tutte strade diverse. Marta Falcone ha provato la carriera da solista pubblicando alcuni singoli, tuttavia, senza successo; ad oggi pare abbia una società di assicurazioni. Marcella Ovani nel 2005 ha condotto un programma musicale su Italia Teen Television e successivamente, nel 2008, ha provato ad entrare ad X-Factor senza successo. La donna ha poi cambiato rotta vendendo borse in uno showroom di Milano.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Che fine hanno fatto gli Haram Quartet? Dopo X-Factor solo problemi

Veronica Rubino ha fondato una sua etichetta musicale e produce giovani dj per lo più di genere house. Roberta Ruiu nel 2004 ha condotto l’Hard Rock Cafè on Stage su Sky; nel 2012 è apparsa a Uomini e Donne come corteggiatrice mentre nel 2016 è finita nel mirino del gossip per esser stata fotografata in compagnia di Joe Bastianich.

Dulcis in fundo troviamo Dominique Fidanza che è l’unica ad aver proseguito con successo la sua carriera musicale. La donna è stata concorrente del talent francese Star Academy e successivamente ha avuto successo sia come solista sia come parte del gruppo  Fugain e Pluribus collaborando con artisti come Zucchero e Rihanna.