Home Cinema Giacomo Poretti malattia, la confessione dell’attore lascia di stucco

Giacomo Poretti malattia, la confessione dell’attore lascia di stucco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55

Giacomo Poretti malattia, l’attore italiano si lascia andare ad una confessione che ha lasciato tutti di stucco.

Giacomo Poretti
Getty Images

Da sempre è uno degli attori italiani di punta che con Giovanni e Aldo forma uno dei trio più famosi della televisione italiana che ancora oggi è tra i più apprezzati dello spettacolo.

E’ stato però per lui quello passato un anno davvero difficile che lo ha messo a dura prova come il diretto interessato ha anche ammesso in una sua recente intervista.

Il motivo è legato alla malattia che lo ha colpito e che ha coinvolto anche la moglie, ha raccontare il tutto è stato proprio l’attore nella sua intervista sul canale di Marco Montemagno.

Giacomo Poretti e il Covid: “Ho avuto molta paura”

Giacomo Poretti torna al centro dell’attenzione ma questa volta non per un nuovo progetto lavorativo da solo o con i suoi due colleghi ma per qualcosa che lo ha davvero spaventato.

“Io e mia moglie abbiamo avuto il Covid e abbiamo avuto molta paura” ha ammesso l’attore nella sua intervista sul canale di Marco Montemagno. L’uomo ha infatti raccontato di come il virus si sia presentato con otto, nove giorni di febbre altissima.

“Erano i primi di Marzo e dai telegiornali non ci stavano notizie rassicuranti e quindi temevo che il mio respiro trasecolasse e invece per fortuna è andata bene grazie anche alla tachipirina” ha svelato raccontando anche di come almeno per un mese sul suo corpo si siano avvertiti gli strascichi di quello che aveva passato, sintomi che tutti i casi Covid hanno provato sulla loro pelle.

Un periodo davvero terribile per lui che sempre nella sua intervista ha ammesso di essere rimasto senza forze al punto da non riuscire a svitare nemmeno la moka del caffè. Insomma una vera esperienza che lo ha segnato ma che gli ha anche dato qualcosa di inaspettato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Giacomo Poretti chi è? Età, carriera e vita privata

Stare chiusi in casa per due mesi, io mia moglie e mio figlio alla fine è stato anche bello, una cosa davvero particolare” ha poi concluso.