Home Personaggi Francesca Neri, la malattia che l’ha segnata: cosa le è successo?

Francesca Neri, la malattia che l’ha segnata: cosa le è successo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25

Francesca Neri, la malattia che le ha fatto attraversare il periodo più buio della sua vita: ecco di che disturbo si tratta nello specifico.

francesca neri malattia
Francesca Neri (Getty Images)

Francesca Neri e la malattia che da anni non la lascia vivere serena: l’attrice ha deciso di raccontare la sua esperienza più buia. Scopriamo qualcosa in più sul suo disturbo cronico.

L’attrice dal 2016 ha abbandonato le scene a causa di motivi di salute; la sua carriera straordinaria come attrice e produttrice ha subito uno stop forzato che non aveva mai chiarito del tutto.

Ad oggi Francesca ha deciso di raccontare la sua storia attraverso un libro che si intitola Carne Viva e sarà ospite oggi, 3 ottobre, nello studio di Verissimo dove parlerà a cuore aperto del periodo buio della sua vita. L’attrice ha addirittura ammesso di essere arrivata al punto di “farla finita”. La Neri è affetta da una malattia considerata rara che si chiama cistite interstiziale: scopriamo qualcosa in più.

Francesca Neri la malattia rara che l’ha segnata per anni

L’attrice ha ammesso di aver vissuto per tutti questi anni una sorta di “vita non vita” poiché affetta da questi dolori cronici che raramente l’hanno abbandonata. La cistite interstiziale non è da confondere con la cistite batterica, infezione del tratto urinario piuttosto comune soprattutto nelle donne, causata da batteri che penetrano nella vescica.

La malattia della Neri è considerata un disturbo raro e, leggiamo sul Fatto Quotidiano che ha intervistato un medico specializzato, che colpisce in media 2 persone su 10.000, al 90% donne. Si tratta di un disturbo cronico alla mucosa protettiva delle vescica che causa un’infiammazione costante con conseguenti dolori pelvici e alla gambe oltre ad un costante stimolo di urinare.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Francesca Neri e Claudio Amendola, il periodo buio superato grazie all’amore

L’attrice ha ammesso di aver passato un periodo della sua vita molto buio, dato che la fase acuta della sua malattia è durata tre anni. La Neri ha raccontato di aver vissuto in una sorta di “lockdown” perenne e che non riusciva a stare vicino alle persone care della sua vita.

Ad oggi Francesca sta meglio ed ha ammesso di aver imparato “ad ascoltare il suo corpo” anche se una cura specifica per il suo disturbo non è stata ancora trovata ed esistono solo dei trattamenti sperimentali o palliativi del dolore.