Home Personaggi Marcel Jacobs, che rapporto ha con suo padre Lamont? Un affetto ritrovato

Marcel Jacobs, che rapporto ha con suo padre Lamont? Un affetto ritrovato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Chi è il padre di Marcell Jacobs, oro nei 100 metri e nella staffetta 4X100 alle recenti Olimpiadi? Un rapporto molto particolare.

padre marcel jacobs
Marcel Jacobs -(Fonte Foto: Getty Images)

Marcell Jacobs. Basterebbe anche solo e soltanto questo nome per far tornare in mente una serie di emozioni e di sensazioni. Emozioni e sensazioni che hanno caratterizzato un’estate italiana che è stata a dir poco trionfale e che è partita con gli Europei di calcio, terminati con  il trionfo della Nazionale di Roberto Mancini,  fino ad arrivare a quelli di volley.

Ma nel bel mezzo, più precisamente nel mese di agosto, ci sono state le Olimpiadi in quel di Tpkyo. Ed è proprio nella massima competizione sportiva che l’italo americano ha conquistato tutti, ma soprattutto ha conquistato due ori, quello nei 100 metri e quello nella 4X100. Successi e trionfi che l’hanno trasformato in un vero e proprio personaggio.

Marcell Jacobs, chi è? Tutte le attenzioni su suo padre

  • Nome e cognome: Lamont Marcell Jacobs jr.
  • Data di nascita: 26 settembre 1994
  • Luogo di nascita: El Paso, Texas (Stati Uniti)
  • Altezza:186 cm circa
  • Peso: circa 84 kg

La storia di Marcel Jacobs ha davvero colpito tutti. Grande interesse ha suscitato il rapporto con suo padre Lamont Jacobs. Lamont Jacobs. Quest’ultimo era un ex marine dell’esercito degli Stati Uniti, ma fin da bimbo Marcell lo vede e lo conosce davvero molto poco. Infatti ha appena pochi mesi viene lasciato alle sole cure della madre, che intanto si trasferisce sul lago di Garda. Il papà invece vola in missione in Corea.

Una lunga che portano i due a non aver alcun tipo di rapporto per tanti anni. Per recuperare un legame è stato necessario un percorso psicoterapico, ma soprattutto a fare un grande lavoro è stato la mental coach Nicoletta Romanazzi. La professionista ha fin da subito capito che per lui sarebbe stato fondamentale recuperare il rapporto con il padre, che per lui ormai non contava più nulla.

Ma poi, quasi a sorpresa, ecco un sms prima della finale olimpica. “Non è ancora tutto risolto  però almeno adesso ci parliamo: il traduttore di Google mi dà una mano con l’inglese…”, ha spiegato lo stesso Marcell in qualche recente intervista. Un astio messo da parte, anche se il percorso da fare è ancora molto lungo.

Marcell Jacobs Verissimo, quante rivelazioni

Come detto, i trionfi alle Olimpiadi hanno reso il nativo di El Paso un vero e proprio personaggio. Ed è per questo che si è trovato ospite di molti trasmissioni, tra cui Verissimo, tornato in questo fine settimana. Tante le rivelazioni fatte e ovviamente sarà stato a dir poco impossibile non parlare di suo papà Non resta che ascoltare l’intervista per scoprire qualcosa in più e capire le intenzioni del classe 1994. Le luci di riflettori su di lui di certo non si spegneranno così facilmente.