Home Personaggi Monica Maletto moglie Aldo Cazzullo: una donna misteriosa

Monica Maletto moglie Aldo Cazzullo: una donna misteriosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:34

Chi è Monica Maletto, la moglie di Aldo Cazzullo? Età, figli, curiosità e vita privata sulla donna al fianco del famoso scrittore.

aldo cazzullo moglie monica maletto

Monica Maletto è la moglie di Aldo Cazzullo ed in molti si chiedono chi sia la compagna di vita del noto giornalista e scrittore che è spesso in tv, sia come ospite opinionista sia in qualità di esperto e non solo.

Se, tuttavia, riguardo al suo lavoro, ci sono davvero tantissime informazioni a riguardo, non si può certo dire lo stesso riguardo alla sua vita privata che è da sempre avvolta nel più totale mistero o quasi.

Nessuno infatti conosce sua moglie Monica che, da sempre, è stata molto riservata riguardo alla propria vita privata. Di lei non c’è nulla o quasi: né un profilo sui social o una foto o quant’altro.

Non si conoscono nemmeno altri dettagli come ad esempio la sua età o quale sia il suo lavoro.

Monica Maletto moglie Aldo Cazzullo chi è? Età, foto, lavoro, figli

Monica Maletto ed Aldo Cazzullo hanno da sempre cercato il più possibile di stare lontano dal gossip e da tutto quello che potrebbe essere lontano dal mondo del lavoro e dello spettacolo, come del resto è anche normale che sia per due persone che preferiscono far parlare il proprio lavoro al posto loro.

Su di lei, però, non si sa assolutamente nulla se non che insieme al proprio compagno di vita ha creato una famiglia davvero splendida e molto unita con i loro due figli Francesco e Rossana.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Figli Aldo Cazzullo, chi sono Francesco e Rossana? Un rapporto speciale

Insomma, staremo a vedere che cosa accadrà nelle prossime settimane e se ci saranno ulteriori dettagli riguardo alla loro vita privata anche se ci sembra davvero molto difficile dal momento  che, come sappiamo, è sempre stato molto riservato e, insieme a sua moglie, Aldo Cazzullo non ha mai fatto trapelare alcuna informazione privata o riservata.

Una vita, dunque, per  così dire, avvolta nel mistero nella speranza che possa essere il più “normale” possibile nonostante la notorietà che nel corso degli anni ha acquisito.