Home Personaggi Cristiana Capotondi, ricordate i suoi esordi? Il video che nessuno ricordava

Cristiana Capotondi, ricordate i suoi esordi? Il video che nessuno ricordava

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:21

Cristiana Capotondi, ricordate i suoi esordi? L’attrice ha iniziato la sua promettente carriera quando era ancora bambina e non ha mai smesso.

cristiana capotondi
Cristiana Capotondi (Getty Images)

Cristiana Capotondi agli esordi in tv e al cinema, la ricordate? L’attrice è stata una vera e propria “bambina prodigio” esordendo giovanissima in alcune importanti produzioni.

Oggi è una donna e il prossimo 13 settembre compirà 41 anni, ma l’artista non ha mai abbandonato gli schermi televisivi e cinematografici e negli anni l’abbiamo vista crescere e diventare una meravigliosa e sempre più matura interprete.

Dalla fiction, agli sceneggiati in costume, dalle commedie ai film più drammatici, la Capotondi si è sempre messa alla prova con dedizione e serietà, sfoggiando un grande talento. Ma ricordate com’era ai suoi esordi? Agli inizi della sua carriera c’è stata una famosissima fiction televisiva, una commedia storica del cinema e anche uno spot iconico.

Cristiana Capotondi agli esordi, il video del primo spot

L’attrice ha raccontato in tv un aneddoto interessante sul suo primo provino ma ha fatto la sua prima comparsa sul piccolo schermo accanto a Massimo Dapporto nella miniserie di successo Amico mio, nel lontano 1993 quando aveva appena 13 anni. Successivamente è apparsa accanto a Gigi Proietti e Nancy Brilli nella fiction tv Italian Restaurant, mentre nel 1996 ha partecipato alla serie di Aurelio De Laurentiis S.P.Q.R., dove interpretava la parte della figlia di Cesare Appio.

Da allora la carriera di Cristiana ha continuato ad arricchirsi di esperienze senza sosta e il suo viso pulito dai grandi occhi blu è stato scelto anche per l’iconico cinepanettone Vacanze di Natale ’95. Qui la Capotondi era l’adolescente figlia di Massimo Boldi che voleva a tutti i costi incontrare il suo idolo, Luke Perry, che ha partecipato alla pellicola interpretando sé stesso.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Andrea Pezzi e la confessione sulla compagna Capotondi: “Cristiana? L’amavo fin da bambino”

Ma negli esordi della bella attrice ci sono anche alcuni spot che sono rimasti indelebili nella memoria dei nati negli anni ’70-’80. Molti ricorderanno la pubblicità del Maxibon, quella in cui ha esordito anche Stefano Accorsi grazie alla celebre frase: “Tu is megl che uan”. Ebbene, nello spot appare anche una giovanissima Cristiana che ha fatto innamorare tutti gli adolescenti di allora. Nel curriculum della donna ci sono anche molti altri spot girati quando era solo una ragazzina: eccone uno del 1995 dove pubblicizza il motociclo “Ape”, l’avevate mai vista?