Home News Nel dopo l’incidente non riesce a suonare: il racconto social

Nel dopo l’incidente non riesce a suonare: il racconto social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:06

Filippo Neviani in arte Nek ha svelato su Instagram come sta la sua mano dopo l’incidete che lo ha visto coinvolto, ecco le sue parole.

Nek mano incidente
Fonte Foto Instagram

La scorsa primavera Nek ha vissuto uno dei momenti più difficili e complicati di tutta la sua vita, il noto cantante è infatti rimasto coinvolto in un drammatico incidente domestico che sarebbe potuto costargli caro. Durante alcuni lavori in casa, infatti, ha perso il controllo della sega circolare e si è ferito una mano.,

La parola ‘ferito’ è tuttavia un eufemismo: tutte le dita della sua mano sono state danneggiate dalla sega, non solo il cantante ha rischiato di perdere l’anulare. La sua mano è stata salvata dall’incredibile bravura dei chirurghi che, dopo 11 or di intervento, sono riusciti a tenere insieme le dita.

Nek, come sta la mano? Non riesce a suonare

Nove mesi fa Nek è rimasto coinvolto in un incidete che avrebbe potuto avere dei risvolti davvero drammatici, come svelato dal cantate in un’intervista a Verissimo è stata la tempestività. Solo in casa è riuscito a mettersi in macchina e a guidare fino al Pronto Soccorso di Sassuolo, in caso contrario la situazione sarebbero potuta precipitare: “Nel peggiore dei casi sarei morto dissanguato, nei migliori avrei perso i sensi” ha confessato a Silvia Toffanin.

Oggi, dopo una visita di controllo, ha svelato l’attuale condizione della sua mano, soggetta ovviamente a fisioterapia. Pare infatti che nei giorni scorsi abbia tentato di suonare nuovamente la chitarra, provando almeno a mettere insieme qualche accordo. “La mano sta migliorando come avete potuto vedere” ha detto dopo la visita, di cui ha mostrato un breve frammento.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>>“Torniamo a sperare”: Nek, la novità fa esplodere la gioia dei fan

Meno bene la situazione sul lato musicale “Ma ho provato a fare qualche accordo sulla chitarra e ancora non bene. Ci vuole pazienza. Intanto stasera c’è il concerto, avanti.” Nek ha infatti ripreso serate e concerti e non si è certo lasciato abbattere dalle avversità, come ammesso nei mesi scorsi la voglia di riprendere è stata davvero tanto sopratutto perché ha capito come la vita possa cambiare da un momento all’altro.