Home Televisione Milly Carlucci, quel “furto” a Maria De Filippi fa male ancora oggi

Milly Carlucci, quel “furto” a Maria De Filippi fa male ancora oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:45

Vi ricordate di quello storico “furto” di Milly Carlucci a Maria De Filippi di qualche anno fa? Ecco che cos’è successo, ha fatto la storia.

milly carlucci maria de filippi

Milly Carlucci e Maria  De Filippi da sempre si sono “scontrate” durante i sabati sera d’inverno nella consueta gara degli ascolti tv che, come abbiamo avuto modo di vedere, negli ultimi anni più che mai è stata particolarmente combattuta a colpi di share e persone incollate alla tv.

C’è tuttavia un episodio che ha fatto davvero infuriare la conduttrice ed ideatrice di Amici nonché volto di punta da ormai tantissimi anni di Canale 5 e che risale ormai a qualche anno f a.

Il tutto è accaduto quando Morgan, da coach del Serale della squadra bianca, ha deciso di lasciare il programma dopo una lunga serie di divergenze con la produzione e non solo.

Questo fatto ovviamente ha fatto infuriare tutti quanti ed è letteralmente passato alla storia del programma in quanto non era mai successo che un coach abbandonasse nel bel mezzo del programma il talent show.

Milly Carlucci “ruba” ospite a Maria De Filippi: ve lo ricordate?

Il suo posto lo prese Emma Marrone ma, tuttavia, ciò che ha fatto infuriare Maria De Filippi è il fatto che soltanto un paio di settimane dopo Morgan è stato ballerino per una notte di Milly Carlucci proprio a Ballando Con  Le Stelle.

Secondo la moglie di Maurizio Costanzo, infatti, questo gesto non è stato affatto bello da parte sua dal momento che, secondo lei, avrebbe potuto puntare su altro e soprattutto aspettare del tempo senza puntare sull’effetto “risposta” di un personaggio “soffiato” alla concorrenza.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Raffaella Carrà come Maria De Filippi: ricordate l’iconica imitazione insieme a Costanzo?

Insomma, un vero e proprio “furto” in piena regola che, tuttavia, come sappiamo, fa comunque parte del mondo della tv. Ci può stare, non sarà né la prima né tanto meno l’ultima volta che questo fatto accadrà.