Home Cinema Bruno Barbieri, perché ha sempre un teschio sulla giacca?

Bruno Barbieri, perché ha sempre un teschio sulla giacca?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:23

Bruno Barbieri è il dendy della cucina italiana, il suo stile sobrio ed elegante viene spesso reso più rock da un teschio sulla giacca: ma per quale motivo?

Bruno Barbieri
Bruno Barbieri (Fonte: Instagram)

Il cambiamento più eclatante nello stile di Barbieri sono stati gli occhiali, un accessorio irrinunciabile capace di dare maggiore carattere al suo volto, al punto da diventare il suo tratto distintivo, oltre all’irresistibile accento bolognese.

Elegante e vestito sempre di tutto punto si affida alle sapienti mani di diversi stilisti italiani in linea con la sua visione della moda, sicuramente elegante e sobria ma senza la paura di osare quando serve.

Bruno Barbieri, lo stile dandy e il teschio: perché lo indossa?

Il pluristellato Barbieri è un campione di stile in cucina e nella vita, i suoi look fanno scuola, ma chi lo veste? A svelarlo è lo stesso Barbieri sul suo blog, dove presenta lo stilista Gabriele Pasini, romagnolo come il noto Chef. Il brand di Pasini è attento all’eticità e alla sostenibilità dei suoi abiti, perfettamente confezionati e pensati Gino all’ultimo filo.

Particolarità dei suoi abiti? Il teschio, un simbolo presento sui revers di giacche e cappotti e che possiamo ben notare anche negli abiti di Barbieri. Tuttavia, a differenza di quanto siamo abituati, questo simbolo non è rappresentato frontalmente ma di profilo. Il motivo? A dispetto del significato stereotipato della morte affidato al teschio, la scelta di rappresentarlo di profilo vuole rimandare a uno sguardo rivolto al futuro e quindi, alla vita.

Nei look di Barbieri il teschio è sempre ben visibile, grazie anche alla passione dello Chef per le giacche, rigorosamente di taglio sartoriale e con revers molto larghi, impossibile quindi non notare il simbolo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE›››Bruno Barbieri in versione “cowboy” così non l’avete mai visto

La passione di Barbieri non riguarda solo gli abiti, lo Chef dimostra un vero amore anche nei confronti delle scarpe. Le sue immancabili? In inverno non ha dubbi, qualsiasi paio della collezione di Church’s Shanghai di Allen Edmonds. L’amore per le scarpe Barbieri lo dimostra anche nella loro conservazione: sono tutte custodite in forma, avvolte in panni morbidi e la sua regola d’oro è quella di non indossare mai lo stesso paio per due giorni.