Home Televisione La vera storia dei talent show: la denuncia che fa riflettere ancora...

La vera storia dei talent show: la denuncia che fa riflettere ancora oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:44

La vera storia del talent show, ricordate la denuncia di Red Ronnie di qualche tempo fa? Ancora oggi fa riflettere.

Red Ronnie
screenshoot tv

I talent show sono ormai i veri protagonista della televisione di tutto il mondo, nel corso degli anni sono tanti i programmi che si sono susseguiti e da cui sono nate della vere stelle della musica.

In Italia tra i tanti abbiamo Amici, X-factor, The Voice e molti altri che nel corso degli anni hanno regalato popolarità a tantissimo personaggi che oggi scalano le classifiche italiane.

Eppure di qualche tempo fa è stata la denuncia di Red Ronnie, le sue parole sembrano davvero far riflettere ancora oggi: ecco che cosa aveva detto.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Amici tra adii e conferme, tra i professori grossi cambiamenti in arrivo

Red Ronnie denuncia: “il vero problema sono i talent”

Red Ronnie, famoso critico musicale solo qualche tempo fa aveva espresso la sua opinioni sui talent show con una critica che ancora oggi fa riflettere.

Il problema sono i talent, distruggono la musica, creano dei prodotti televisivi ma distruggono la musica” ha ammesso in una lunga intervista su Rai Uno e ancora: “oggi i Gino Paoli, Jovanotti, Lucio Battisti, Mogol non hanno spazio, quindi noi stiamo facendo cambiare mestiere a possibili talenti del futuro”.

Delle parole davvero forti dette qualche tempo fa ma che suonano come una denuncia che alla conta dei fatti fa davvero preoccupare visto il grande successo delle varie prime serate.

“Di certo fanno bene alle industrie perche sono delle bolle e qualsiasi cosa mettano dentro vendono, ma poi quando si spengono le luci si crea subito un nuovo prodotto” ha infine concluso il noto critico musicale che proprio in quella occasione ha lasciato ammutoliti tutti gli altri presenti in studio.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Rudy Zerbi quella lite furibonda con l’ex vincitore di Amici: “cantante fallito”

Insomma davvero delle parole di fuoco che non sono mai state smentite dal diretto interessato e che a prescindere dalla verità o meno delle cose fanno certamente riflettere e creano un argomento davvero importante. Chissà in quanti la pensano come lui.