Home News Disturbed, alla scoperta dei killer più violenti della storia moderna

Disturbed, alla scoperta dei killer più violenti della storia moderna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:38

Disturbed è un libro edito Auralcrave Libri, che ci aiuta a scoprire il profilo psicologico di alcuni tra i più violenti serial killer della storia moderna.

carcere
carcere (Pixabay)

Edito Auralcrave Libri è un’opera dal titolo Disturbed, che vede centrare l’attenzione sulla scoperta della mentalità di alcuni dei serial killer più spietati che fanno parte della storia moderna.

In effetti sono molte le persone attratte da questo tipo di storie, affascinate da ciò che può nascondere un’anima ritenuta perversa.

Scoprire che in realtà dietro crimini di una violenza inaudita si nascondono persone che possono essere molto più umane e segnate da dolori incredibili, che gli hanno portati a spingersi oltre l’accettabile.

Un viaggio dunque attraverso la psiche di soggetti tra i più feroci degli ultimi tempi.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Il doppio sogno di Stanley Kubrick, il libro che analizza Eyes Wide Shut

Disturbed, nessuno è al sicuro

L’autore Alessio Pizzichi con il suo Disturbed: Le folli storie dei serial killer più perversi dei tempi moderni, titolo per esteso dell’opera, ci accompagna in un percorso di conoscenza di alcune delle menti più pericolose degli ultimi decenni.

Tale libro cerca di rispondere in qualche modo a quelle che sono da sempre alcuni dei quesiti che spesso gli esseri umani si pongono, cioè quelli sulla propria natura e predisposizione.

Si è mai abbastanza buoni o troppo cattivi? Attraverso le storie di alcuni serial killer scopriamo cosa ha portato queste persone a compiere determinati i gesti e azioni che li hanno spinti verso la violenza.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Non ho capito, il libro che ti aiuta a comprendere film complessi

Esiste davvero una predisposizione verso la ferocia o determinate scelte sono dovute ad un vissuto doloroso? Forse semplicemente i killer di cui si raccontano le storie in questo libro non sono poi così alieni al nostro mondo e sono stati solamente cresciuti in situazioni limite dove la violenza ne ha fatto da padrona.

Disturbed
Disturbed

Ecco perché vengono approfondite le storie di uomini che sono arrivati a compiere alcune brutalità indicibili, torturando e uccidendo altri esseri umani.

Ma ogni persona nasconde dentro di sé un micro universo e se da un lato alcuni devono i loro comportamenti a ciò che hanno vissuto durante tutto il corso della loro vita, c’è anche chi ha insito dentro di sé il seme della perversione e della violenza.

Pizzichi con questo libro fa un’attenta analisi su alcuni personaggi e le loro storie, svelando aspetti inediti e interessanti che coinvolgono il lettore e lo spingono a riflettere sulle zone d’ombra che fanno parte dell’anima di ogni individuo.