Home Musica Musica in lutto, muore il frontman degli Skid Row: la sua malattia

Musica in lutto, muore il frontman degli Skid Row: la sua malattia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:14

Grave lutto e perdita nel mondo della musica: è morto il frontman della band Skid Row. Ecco tutti i dettagli sulla notizia.

lutto musica

Mondo della musica in lutto e in lacrime. Infatti è morto il frontman degli Skid Row Johnny Solinger. A rivelarlo è stato il tabloid britannico Mirror, che ha raccontato e spiegato nel dettaglio la storia del cantante. Infatti soltanto 55 giorni fa l’uomo aveva confessato di esser gravemente malato e di avere un’insufficienza epatica.

Allo stesso tempo però l’artista ha rivelato di non avere e di non essere in possesso di un’assicurazione sanitaria e quindi di non potersi permettere di coprire le sue spese mediche. Ed è per questo che è stata istituita una campagna di raccolta fondi per aiutare. Una bellissima iniziativa che però purtroppo si è rivelata vana e inutile.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Star Trek in lutto, addio ad una delle protagoniste della storica serie

Musica, addio a Johnny Solinger, il frontman degli Skid Row

Entrando maggiormente nel dettaglio può essere detto che è stata creata una pagina di raccolta fondi per aiutare a coprire le spese mediche di Johnny, vista la sua situazione e le sue gravi condizioni di salute. A spiegare questa bellissima idea è stata poi Una nota pubblicata sulla pagina proprio pochi giorni fa e quindi a pochi giorni dalla notizia della sua morte. “Riuscirà a procedere con la dialisi e a curarsi. Tutte queste procedure comportano dei rischi. Ma devono essere eseguite affinché lui possa riuscire a salvarsi”, questo quanto scritto. Parole che, lette oggi, non possono non far commuovere tutti i suoi fan e tutti gli amanti della sua musica.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Elite 4, grave lutto per una delle protagoniste: il dolore dei fan

Raccontando la sua carriera, va detto che Johhny è diventato famoso nel 1999, quando è diventato la voce della band al posto di Sebastian Bach. Un’avventura bellissima, che ha portato a numerosi cd e a suonare in tutto il mondo, riempiendo stadi, arene e palazzetti. Poco si sa sa sulla sua vita privata, ma pare che fosse sposato con Paula Marcenaro, ma l’uomo ha sempre fatto della privacy e della riservatezza un cardine. E ai suoi fan ora non restano che le sue canzoni, il modo migliore per ricordarlo.