Home Serie TV Made in Italy: le serie TV di casa nostra che puoi trovare...

Made in Italy: le serie TV di casa nostra che puoi trovare su Netflix

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:02
CONDIVIDI

Le migliori serie tv italiane che devi assolutamente vedere. Scopriamo insieme i titoli presenti sulla piattaforma Netflix. 

Suburra (Netflix)
Suburra (Netflix)

Da qualche anno, ormai, la serialità ha preso il sopravvento sulle televisioni di tutto il mondo. Sono in tanti a preferire le serie tv ai film, l’affiatamento che, puntata dopo puntata, si viene a creare con i personaggi della scena è davvero invidiabile. Per mesi seguiamo le vicende dei protagonisti della pellicola dai noi scelta e ci addentriamo in essa, scopriamo tutto di loro e delle loro vite.

L’appuntamento con un nuovo episodio, la suspense che si viene a creare nel momento stesso in cui finisce una puntata e devi aspettare giorni, mesi, anni per poter vedere le seguenti avventure. Tutto ciò crea un legame indissolubile con tale forma narrativa. Ecco perché Netflix ha voluto concedere un ampio spazio alle serie tv. 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Tutti i grandi capolavori di Quentin Tarantino che puoi trovare su Netflix

Netflix, le migliori serie tv italiane

Suburra (Netflix)
Suburra (Netflix)

Ma andiamo alla scoperta dei migliori titoli di serie tv italiane presenti sul catalogo Netflix. In quest’accurata lista troveremo titoli che ci faranno ridere, piangere e riflettere.

Eventi di storia vera si alterneranno a racconti inventati. Ebbene, dopo la lista dei migliori film italiani, andiamo alla scoperta delle migliori serie tv italiane.

Suburra, Italia (2017-2020)

  • Ideatore: Daniele Cesarano, Barbara Petronio;
  • Cast: Alessandro Borghi, Giacomo Ferrara, Eduardo Valdarnini, Filippo Nigro;
  • Genere: azione, drammatico, gangster;
  • Anno: 2017-2020;
  • Paese: Italia;
  • Stagioni: 3;
  • Episodi: 24;
  • Durata episodio: 40-62min.

Suburra vede come sfondo al vita del crimine, la capitale italiana, Roma. Al centro della trama vi è la guerra di potere scatenata per ottenere gli appalti per la costruzione del Porto Turistico di Roma ad Ostia. A scontrarsi per questa gara vi sono i più grandi criminali della scena romana.

Il Porto di Ostia, inoltre è anche un crocevia di droga dove operano, in particolare due famiglie, gli Adami e gli Anacleti. Il protagonista delle scene, nonché colui che ha l’arduo compito di gestire il tutto è il Samurai.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Le migliori serie tv di maggio Netflix: c’è una sorpresa che attendevi da tempo

Il processo, Italia (2019)

  • Regia: Stefano Lodovichi;
  • Cast: Vittoria Puccini, Francesco Scianna, Margherita Caviezel, Camilla Filippi;
  • Genere: thriller, giudiziario;
  • Anno: 2019;
  • Paese: Italia;
  • Stagioni: 1;
  • Episodi: 8;
  • Durata episodio: 50min.

Elena Guerra è un pubblico ministero di notevole fama. Un giorno decide di prendersi un periodo di pausa dal lavoro per andare a trovare il marito a New York.

Ma sfortunatamente, a causa di un imprevisto lavorativo vedrà svanire il suo piano di fuga. Dovrà dedicarsi ad un caso molto particolare e delicato, la vittima è la diciassettenne Angelica morta per cause ancora ignote.

Il processo (Netflix)
Il processo (Netflix)

SanPa, Italia e USA (2020)

  • Regia: Cosima Spender;
  • Genere: docu-drama, drammatico;
  • Anno: 2020;
  • Paese: Italia e Stati Uniti d’America;
  • Stagioni: 1;
  • Episodi: 5;
  • Durata episodio: 56-64min.

SanPa è la docu-serie che ultimamente sta spopolando sulla piattaforma streaming Netflix. Al centro vi è il racconto della comunità di recupero di San Patrignano. Narrata in 5 episodi, dalla nascita, crescita, fama, declino, caduta, è pregna di interviste e immagini di archivio per restituire allo spettatore un prodotto veritiero.

Baby, Italia (2018-2020)

  • Regia: Andrea De Sica, Anna Negri (st. 1), Letizia Lamartire (st. 2-3);
  • Cast: Benedetta Porcaroli, Alice Pagani, Riccardo Mandolini, Giuseppe Maggio;
  • Genere: dramma adolescenziale;
  • Anno: 2018-2020;
  • Paese: Italia;
  • Stagioni: 3;
  • Episodi: 18;
  • Durata episodio: 39-52min.

Protagoniste sono due giovani adolescenti, Chiara e Ludovica, cittadine romane, risiedono precisamente nel quartiere dei Parioli. Seppur le due ragazze abbiano tutto ciò che vogliono, dentro di loro covano una reale insoddisfazione e senso di claustrofobia verso amici e parenti che le porterà ad addentrarsi nel giro della prostituzione.

Baby (Netflix)
Baby (Netflix)

Luna Nera, Italia (2020)

  • Regia: Francesca Comencini, Susanna Nicchiarelli, Paola Randi;
  • Cast: Nina Fotaras, Giorgio Belli, Manuela Mandracchia, Federica Fracassi;
  • Genere: drammatico, fantastico, storico;
  • Anno: 2020;
  • Paese: Italia;
  • Stagioni: 1;
  • Episodi: 6;
  • Durata episodio: 40-56min.

Una storia di streghe. Ade, una giovane adolescente scopre che le donne di tutta la sua famiglia sono streghe. Siamo nel XVII sec, la caccia alle streghe era molto diffusa in quegli anni. In questa serie la famiglia di Ade verrà così cacciata dal padre del suo amato Pietro.

Nella missione Pietro si schiererà dalla parte di Ade lasciando il padre solo ad affrontare tale impresa. Nel frattempo la protagonista imparerà l’arte della stregoneria. Ma cosa si cela dietro la persecuzione di Ade e della sua famiglia?

Skam Italia, Italia (2018-2020)

  • Regia: Ludovico Bessegato (st. 1-2, 4), Ludovico Di Martino (st. 3);
  • Cast: Ludovica Martino, Federico Cesari, Benedetta Gargari, Beatrice Bruschi;
  • Genere: dramma adolescenziale;
  • Anno: 2018-2020;
  • Paese: Italia;
  • Stagioni: 4;
  • Episodi: 42;
  • Durata episodio: 16-40min.

Ancora una volta il luogo d’azione è Roma, in un liceo del centro della capitale. Un gruppo di amiche e amici affronta i primi problemi amorosi, i primi litigi con gli amici, scopre il mondo della sessualità, sino ad arrivare alla parte scura dell’adolescenza, le droghe, le molestie e le discriminazioni. Ogni stagione si sofferma in particolar modo su un solo protagonista analizzando tutto il suo percorso adolescenziale sino al diploma.

Skam Italia (Netflix)
Skam Italia (Netflix)

Boris, Italia (2007- in corso)

  • Ideatore: Luca Manzi;
  • Cast: Alessandro Tiberi, Francesco Pannofino, Caterina Guzzanti, Carolina Crescentini;
  • Genere: commedia, satira;
  • Anno: 2007 – in corso;
  • Paese: Italia;
  • Stagioni: 3;
  • Episodi: 42;
  • Durata episodio: 25-35min;

Protagonista della serie è Alessandro, un ragazzo con una forte passione per il mondo dello spettacolo. il suo sogno sembra essersi realizzato quando viene assunto come stagista per la produzione della fiction televisiva Gli occhi del cuore 2.

Con questo primo lavoro si accorge subito che questo mondo sembra non rispettare le sue aspettative, in particolar modo non si trova bene con il cast. L’unica che si mostrerà disponibile ad aiutare Alessandro ad inserirsi in questo mondo è Arianna, l’aiuto regista. Riuscirà a trovare il suo luogo di comfort?

Il Nome della rosa, Italia e Germania (2019)

  • Regia: Giacomo Battiato;
  • Cast: John Turturro, Rupert Everett, Damian Hardung, Fabrizio Bentivoglio;
  • Genere: drammatico, storico, giallo, thriller;
  • Anno: 2019;
  • Paese: Italia, Germania;
  • Stagioni: 1;
  • Episodi: 8;
  • Durata episodio: 49-59min.

Tratto dall’omonimo romanzo di Umberto Eco. La serie, ambientata nel 1327, racconta la storia del frate francescano Guglielmo da Baskerville, il quale insieme ad Adso da Melk, parte alla volta di un’abbazia benedettina.

Il loro obiettivo di tale viaggio è poter prendere parte ad una disputa sulla povertà apostolica che vede schierarsi i rappresentati dell’Ordine francescano e quelli del papato avignonese. Ma in abbazia una strana sequenza di morti lascia allibiti i due uomini. Qual è la causa?

Il nome della rosa (Netflix)
Il nome della rosa (Netflix)