Home Musica Lutto nella musica, chi era Milva: età, carriera, malattia

Lutto nella musica, chi era Milva: età, carriera, malattia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:55
CONDIVIDI

Lutto tremendo nella musica: è morta Milva, la cantante molto amata nel mondo della musica. Chi era, biografia, età e causa morte.

milva

Dramma tremendo nel mondo della musica: è morta Milva, una delle voci più straordinarie ed uniche del panorama musicale italiano ed internazionale.

La notizia ha subito fatto il giro del web ed ha letteralmente buttato nello sgomento milioni di persone che da sempre l’hanno seguita nel corso di tutti questi anni.

Purtroppo la donna, che era malata da tanto tempo, si era ritirata proprio a causa della malattia che l’aveva colpita e contro la quale stava lottando da ormai tantissimi anni.

Ecco la biografia della cantante e la causa della sua salita al cielo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Milva, costretta a ritirarsi dalle scene per colpa della malattia

Milva è morta: biografia cantante

milva cantante

Milva è morta: lutto nel mondo della musica non solo italiana ma anche e soprattutto a livello internazionale. La cantante, infatti, er conosciuta anche all’estero grazie alla sua straordinaria voce ed ad un talento a dir poco fuori dal comune.

Milva, soprannominata “La Pantera di Goro”, è salita al cielo ad 81 anni ed è stata non solo una voce straordinaria della musica italiana, ma anche e soprattutto un volto noto del Festival di Sanremo in cui è entrata di diritto a far parte delle grandi voci di questa kermesse insieme a Mina ed Ornella Vanoni.

La donna, classe 1939, è stata una personalità di spicco della nostra musica italiana, una musa a cui tantissimi cantanti di oggi si sono ispirati, da semplice ragazza di provincia si è trasformata in una vera e propria “Pantera”, arrivando a vincere anche dei premi davvero molto importanti come ad esempio quello di Berlino grazie a “I sette peccati capitali dei piccolo borghesi” e tanti altri.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Pio e Amedeo notano una strana somiglianza: “È identico”

Non solo musica ma anche cinema: Milva ha anche preso parte a produzioni importanti come La bellezza di Ippolita, D’amor si muove, Via degli specchi e tanti altri.

Insomma, una grande artista a 360 gradi che ci mancherà davvero tantissimo, un vero e proprio simbolo della nostra cultura anche all’estero.