Home Streaming Sorpresa Netflix, dopo quattro anni arriva la terza stagione

Sorpresa Netflix, dopo quattro anni arriva la terza stagione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:26
CONDIVIDI

Netflix non smette di sorprenderci. Dopo quattro anni di pausa, la piattaforma streaming ha deciso di rinnovare a sorpresa una serie televisiva con una terza stagione. 

Netflix (BeFunky)

Proprio quando in molti credevano di non rivedere più le vicende dei protagonisti, Netflix spiazza tutti con la notizia dell’arrivo della terza stagione. Il servizio streaming, infatti, ha deciso di rinnovare una delle serie di punta del suo catalogo dopo ben quattro anni di assenza. Una scelta che ha reso i fan entusiasti e pronti a vedere come continuerà la storia dello spettacolo.

La terza stagione della serie tv pluripremiata

A maggio 2021 Master of None tornerà sui nostri schermi con una nuova stagione. La premiata comedy sarà nuovamente la protagonista del catalogo Netflix dopo una lunghissima pausa di quattro anni. La terza stagione della serie televisiva è stata girata a Londra tra fine 2020 e inizi 2021.

Per anni, una terza stagione non è mai stata nell’aria poiché lo spettacolo è andato in pausa dopo la seconda stagione rilasciata a maggio 2017. I motivi di questo lungo stop sono dovuti al fatto che il creatore e il protagonista di Master of None, Aziz Ansari, era stato accusato di molestie sessuali da una ragazza con cui Aziz era uscito anni prima.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Documentario strappalacrime di Netflix per ricordare un attore mai dimenticato

In seguito al movimento #MeToo, l’attore si è difeso dalle accuse e ha provato la sua totale estraneità ai fatti accaduti. Aziz Ansari, nell’occasione, ha avuto il sostegno anche di Cindy Holland, l’allora capo della sezione contenuti originali di Netflix.

Tutto sulla terza stagione di Master of None

Master of None (Netflix)

Non sappiamo il giorno preciso di uscita della terza stagione di Master of None, sappiamo solo che il mese di rilascio è maggio e che le vicende si svolgeranno a Londra. Inoltre, secondo le indiscrezioni, gli eventi seguiranno la storia di Denise (Lana Waithe), protagonista dell’episodio Thanksgiving nella seconda stagione.

Le prime due stagioni, invece, erano incentrate su Dev Shah (Aziz Ansari), un trentenne alle prese con la sua vita privata ed una professione di attore che non decolla. Il ragazzo, di origine indiana, cerca di trovare il suo posto a New York e di riuscire a non sentirsi più un “master of none” (esperto del nulla).

Nella seconda stagione, tra i personaggi principali, c’è stata anche l’attrice italiana Alessandra Mastronardi che interpretava Francesca. Oltre la Mastronardi, Aziz Ansari e Lena Waithe, i protagonisti di Master of None sono stati: Noël Wells, Eric Wareheim, Kelvin Yu.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Netflix coinvolge una popolare attrice per il suo prossimo film

La serie televisiva di Netflix ha messo d’accordo sia pubblico che critica, guadagnandosi diversi importanti riconoscimenti: nel 2018 Aziz Ansari si è portato a casa il Golden Globe come miglior attore protagonista di una serie televisiva comedy; nel 2017 e 2016 ha vinto due Emmy come miglior sceneggiatura per una commedia, uno di questi proprio per l’episodio incentrato sulla vita di Denise; poi sono seguiti Peabody Award, Critics’ Choice Awards e American Film Institute Awards.